Torna agli insight

Prada tra digitalizzazione e sicurezza: ne parliamo con Ugo Vignolo Lutati

In questa intervista esclusiva, abbiamo incontrato Ugo Vignolo Lutati, CISO di Prada Group e speaker di Security4Business.

In questa intervista ci offre un’immersione profonda nelle strategie, nelle sfide e nei successi del loro recente progetto di integrazione. Il progetto nasce dalla necessità di armonizzare le operazioni cyber e del reparto operations con l’intero ecosistema aziendale, rispondendo così alle crescenti minacce informatiche e alle esigenze di un’espansione sostenibile del Gruppo.

Qual è stata la spinta che ha portato alla nascita del vostro progetto di integrazione di tool per stabilire una connessione e una collaborazione del reparto cyber e operations con il resto del business?

Con una riorganizzazione del Gruppo, che ha coinvolto anche la Direzione IT e la CyberSecurity, si è portato all’attenzione del Top Management che la crescita del Gruppo, da un lato, e l’aumento di attacchi e rischi Cyber nel mondo, dall’altro, non andavano di pari passo con l’evoluzione della Cyber posture aziendale, da un punto di vista di processi, risorse e tool

Com’è stato accolto il progetto dall’organico aziendale e quali risultati avete ottenuto in termini di engagement del cliente?

Il Programma di CyberSecurity è stato supportato dal Top Management, ma è comunque stato sfidante farlo comprendere e penetrare davvero nelle dinamiche e operatività quotidiane di tutta l’Organizzazione. Il Cliente, in particolar modo nel mondo retail e fashion, trae molto beneficio da una digitalizzazione sicura che ne protegga i dati personali.

Quali saranno i prossimi step di Prada Group per alimentare sempre di più il livello di digitalizzazione della catena produttiva e logistica?

La digitalizzazione dei processi è qualcosa che ad oggi, volente o nolente, fa già parte della catena produttiva, anzi coinvolge terzisti, fornitori e clienti; la chiave del successo, in ottica cybersecurity, è essere informati e consapevoli, in modo tale da intercettare i bisogni, identificare i rischi e opportunamente disegnare in tempo le soluzioni sicure (il famoso principio del “Security by design”); intervenire su processi già operativi è sempre più difficile perché poi ci sono le necessità del business che, nel mercato di oggi, corrono sempre velocemente e in modalità agile.

Incontra Ugo Vignolo Lutati, CISO di Prada Group e il 12 marzo a Security4Business, l’evento di riferimento sugli sviluppi dei trend più attuali sulla Cybersecurity.

Diffondi la conoscenza: condividi questo contenuto con il tuo network!

Scopri altri corsi ed eventi iKN selezionati per te

Cross Industry

Costruire un modello per garantire la correttezza delle sorgenti e settare un pannello di controllo per ridurre errori, tempi e…

23 Apr 2024 > 24 Apr 2024

Formazione in Aula

Milano

Data, AI e Tech

Redigere accordi di cloud computing e software per tutelare l’interesse aziendale e creare partnership durature con i fornitori

07 Mag 2024 > 09 Mag 2024

Formazione Online

online

BEST SELLER
Cross Industry

Aspetti applicativi dalla privacy alla sicurezza dei dati per bilanciare innovazione tecnologica e compliance normativa 

09 Maggio 2024

Webinar

Live Streaming

Data, AI e Tech

L’unico evento con oltre 15 Case Study concreti italiani e internazionali, unisciti a noi e lasciati ispirare dalle aziende leader…

22 Maggio 2024

Evento

Milano | Novotel Ca Granda

SCADE IL 3 MAGGIO
Data, AI e Tech

Partire dall’AI Act per definire una roadmap operativa capace di valutare i rischi ed evitare data breach 

05 Giu 2024 > 07 Giu 2024

Formazione Online

online

In Promozione
Data, AI e Tech

Integrare l’AI nella governance e nei processi per dati accessibili, decentralizzati e sostenibili

11 Giugno 2024

Evento

Milano | NH Congress Centre

Resta aggiornato sulle ultime novità e gli eventi iKN