Plenaria di aperturaLe sfide del nuovo assetto del Mercato energetico: nuove DINAMICHE, nuovi PLAYER, nuove STRATEGIE

08:50
Apertura Lavori a cura del Chairman
09:00
Regulatory Outlook | Le sfide della fine del Mercato Tutelato – Il punto di vista del regolatore

Come si è mosso il mercato nell’anno della completa liberalizzazione e che cosa ci si attende nel 2025?

  • Clienti vulnerabili e Servizio Tutele Graduali: qual è il tasso di rientro dalla Tutela?
  • Come il nuovo TIDE e la fine del PUN potrebbero portare dal 1 gennaio 2025 a cambiare l’assetto del mercato, le politiche di approvvigionamento e la tariffa dell’energia
09:15
International Outlook | Operare sul mercato italiano dell’energia: la vision di un operatore internazionale
09:30
Executive Panel | Market

Ogni Relatore avrà 10 minuti per illustrare la propria Vision
Quali sono le nuove strategie delle Società di Vendita per operare in un mercato energetico sempre più competitivo

Vision CEO | In che modo la commistione nella vendita di energia di servizi (telefonia, assicurazioni, …) ha impattato il mondo della vendita nell’Energy Retail

  • Che cosa comporta sul Mercato dell’energia l’integrazione dei vari business e quali opportunità di aprono per le Utility per attestarsi come unico fornitore di fiducia per il cliente
  • Quali sono le nuove frontiere di diversificazione dei servizi per sopravvivere su un mercato che vede una concorrenza sempre più ampia

Vision CEO | Come valorizzare i dati dei nuovi contatori 2G di EE per sviluppare offerte personalizzate ai clienti

  • Quali nuove opportunità di profilazione dei clienti si aprono e i vantaggi di proporre tipologie di offerte dinamiche a ogni singolo cluster
  • Come cambiano le competenze che le Società di Vendita devono avere al loro interno per restare competitivi

Visione CEO| Quali partnership e quali collaborazioni extra-industry si stanno avviando

  • Quali stimoli ha portato la collaborazione tra Utility e Telco e quali gli adeguamenti realizzati in termini di processi e sistemi interni
  • Gli effetti della commistione tra customer journey Telefonica e journey Utility
  • Come le piattaforme tecnologiche integrate possono essere abilitanti per la vendita e per i processi

Discussion
Si avvia a valle della Case un confronto tra i Panelist

10:10
Speech
10:20
Tavola Rotonda | Customer & Technology

Come cambiano le strategie di business e l’approccio al cliente nel contesto di adozione delle soluzioni tecnologiche più innovative
• Quali sono state maggiormente testate e implementate nelle comunicazioni con i clienti
• Generative AI: in che misura a e quali condizioni rappresenta un elemento chiave per la competitività

10:50
Speech
11:00
Networking Break

Customer | Sala Rossa

11:30
Apertura a cura del Chairman
11:35
Normal & Generative AI | Come possono supportare una strategia basata sui dati per una iper-personalizzazione della CX e della Customer Journey?

Tavola Rotonda

Come massimizzare la gestione del dato ai fini di personalizzare l’offerta?
A quali condizioni l’AI consente di:

  • personalizzare l’esperienza dell’utente
  • aumentare il customer engagement per garantire una maggiore soddisfazione del cliente
  • mantenere il cliente al centro
12:10
Speech
12:20
Case Study
12:35
In event Workshop
12:55
In che modo l’AI cambia la relazione con i clienti e quali reali benefici abilita

Panel

Ogni Relatore avrà 8 minuti per illustrare i punti significativi del proprio progetto

Case Study 1| Acquisition del cliente
Come l’AI predittiva può orientare le attività di contatto e vendita?

  • In che modo viene offerta al cliente chiarezza, velocità e sicurezza in fase di sottoscrizione
  • Come è stato semplificato il customer engagement

Case Study 2| Personalizzazione delle offerte
Come l’impiego dell’AI può agevolare la vendita attraverso l’analisi del dato per realizzare offerte personalizzate?

  • Quali applicazioni di AI adottate hanno cambiato radicalmente il modo in cui i clienti interagiscono con i prodotti e i servizi proposti

Supplier Experience

Discussion
Si avvia a valle degli interventi un confronto tra i Panelist

13:30
Networking lunch

Dati | Sala BluDATA STRATEGY & DATA OWNERSHIP

11:30
Apertura a cura del Chairman
11:35
Data Strategy | A che punto sono le Utility su Data Quality, Data Governance e Data Mesh affinché si possano implementare con sicurezza le tecnologie di AI

Tavola Rotonda

  • Che cosa serve ancora per una validazione più puntuale e rapida del dato
  • Come riorganizzare il gestionale dati per prepararsi all’utilizzo di strumenti di AI
  • In che modo governare dati sempre più complessi su molteplici piattaforme?
  • Come sono stati resi fruibili dati validati e strutturati che il business possa utilizzare con la certezza che l’informazione sia affidabile
  • Quali valutazioni per l’approccio Data Mesh nella gestione di dati aziendali complessi
  • Quale evoluzione per la Governance dei Dati sempre più integrata con l’AI, i MLL, il ML e le tecnologie più disruptive?
12:10
Speech
12:20
Data protection | Come integrare la sicurezza e la privacy dei dati?

Panel

  • Come evitare le fughe di dati: quali misure di sicurezza sono necessarie per i dati sensibili dei clienti
  • In che modo l’AI sta impattando la privacy degli utenti e come le Utility possono proteggere i dati dei loro clienti?
  • Come garantire analytics e insights su larga scala senza compromettere la data quality e senza incrementare i costi?
  • Quali soluzioni tecnologiche a supporto?
12:35
In event Workshop
12:55
Data Ownership & Data Democratization | Il valore dei dati come leva strategica per intraprendere percorso tecnologico innovativo

Panel

Ogni Relatore avrà 8 minuti per illustrare i punti significativi del proprio progetto.

Case Study 1| Data Ownership Come è stata diffusa l’awareness sull’importanza di un corretto utilizzo dell’AI nella gestione del dato

  • Come è stata responsabilizzata l’intera workforce sulla ownership del dato
  • A livello organizzativo come ci si è strutturati rispetto al monitoraggio e aggiornamento costante dei dati

Case Study 2| Data Democratization
Come è stata promossa una cultura basata sulla democratizzazione e sull’accesso ai dati distribuiti

  • In che modo è stato strutturato il change management
  • Come valorizzare il lavoro delle risorse?

Supplier Experience

Discussion
Si avvia a valle degli interventi un confronto tra i Panelist

13:30
Networking Lunch

Processi | Sala GiallaSMART AUTOMATION

11:30
Apertura a cura del Chairman
11:35
Smart Automation: su quali tipi di processo è stata implementata con successo e su quali si è rivelata uno svantaggio?

Tavola Rotonda

Come sfruttare la Smart Automation per ottimizzare i processi e rendersi più competitivi sul mercato?
Quando riannunciarci Diventa un’opportunità strategica?

12:10
Speech
12:20
Guida all'empowerment tecnologico: la formazione delle risorse come elemento chiave per una gestione di successo delle operation

Approcci per intraprendere un percorso di formazione delle risorse sull’utilizzo delle tecnologie emergenti

12:35
In event Workshop
12:55
Come gestire la ridondanza dei processi e dei sistemi in un’ottica di sostenibilità

Tavola Rotonda

Stare al passo con le evoluzioni normative senza che si creino ridondanze di processo e di sistemi

13:30
Networking Lunch

Business INNOVATION & Sustainability | Foyer VerdeIntegrazione tra Servizi di Efficientamento Energetico, Fonti Rinnovabili e Smart Building

11:30
Servizi di flessibilità per il RETAIL Market
13:30
Chiusura dei lavori e networking Lunch

Sessione Winning Women Institute | Foyer ViolaFocus Diversity

11:30
Apertura dei lavori
13:30
Chiusura dei lavori e Networking Lunch

CIO Invitation Only

11:30
Apertura dei lavori
13:30
Chiusura dei lavori e Networking Lunch

Customer | Sala Rossa

14:45
Apertura dei lavori a cura del Chairman
14:50
Come semplificare la Digital Customer Journey e renderla memorabile

Panel

Ogni Relatore avrà 8 minuti per illustrare i punti significativi del proprio progetto

Case Study 1 | In che modo è stata garantita semplicità e velocità nei touchpoint con il cliente

Case Study 2 | In che modo la proposta di esperienze coinvolgenti hanno generato valore duraturo per il cliente
– Come creare Customer Journey senza fine attraverso concorsi, blog ed engagement

Supplier Experience

Discussion
Si avvia a valle della Case un confronto tra i Panelist

15:25
In-event Workshop
15:45
Strategie Omnichannel per cogliere insight approfonditi e creare una Brand Experience coerente tra online e offline

Tavola Rotonda

  • Su quali canali di comunicazione investire per trasmettere i valori e l’identità del brand
  • Come massimizzare il ruolo di Social e Influencer nel diffondere la brand identity
  • Quali i nuovi spazi da presidiare sul digitale
16:20
Speech
16:30
Che ruolo giocano le App e la Gamification nel coinvolgere i clienti, monitorare le loro abitudini e aumentare la consapevolezza dei loro consumi?

Tavola Rotonda

Quali funzionalità sviluppare per:
– massimizzare la raccolta dati
– migliorare la loyalty
– sensibilizzare il cliente e fare consumer education
– integrare nuovi servizi

17:05
L'impiego della tecnologia, compresa l'AI generativa, per facilitare le operazioni e il personale del Customer Service

Panel

Ogni Relatore avrà 8 minuti per illustrare i punti significativi del proprio progetto

Case Study 1: Gen AI e sistemi di Advanced Analytics per una CX Data Driven

Case Study 2: L’Ai e Machine Learning per l’implementazione di sistemi di automazione volti a fornire risposte personalizzate e tempestive
– In che modo la Gen AI aiuta più la produttività individuale

Supplier Experience

Discussion
Si avvia a valle della case un confronto tra i Panelist

17:40
Premiazione Utility Award 2024
18:15
Chiusura dei Lavori

Processi | Sala GiallaAI & DIGITAL PLATFORM

14:45
Apertura dei lavori
14:50
Roadmap del SII | Quali processi transiteranno sul Sistema Informativo Integrato con l’introduzione del dettaglio quartorario e qual è l’impatto atteso

Tavola Rotonda

  • Che risultati hanno dato le prime sperimentazioni sui processi commerciali 
  • Come stanno funzionando? 
  • Quali sono le prestazioni? 
  • Quali gli effetti attesi dai primi processi tecnici che partiranno quest’anno (es. sospensioni per morosità gas) 
  • Quali sono i vantaggi derivanti da questo cambiamento? 
15:25
In-event Workshop
15:45
Fatturazione e sistemi informativi: come cambierà il processo di fatturazione con il quartorario?

Tavola Rotonda

16:20
Speech
16:30
Use case a confronto sull’utilizzo dell’AI dei processi di back office

Panel

Ogni Relatore avrà 8 minuti per illustrare i punti significativi del proprio progetto

Case Study 1: Utilizzo strategico dell’AI per la clusterizzazione dei ticket    (in contatto con: Luca Mazzon – Responsabile ICT di Gruppo Iren) 

  • Indirizzamento e analisi delle richieste dei clienti 

Case Study 2: Come sfruttare l’AI nella gestione e revisione dei contratti (Massimiliano Cocurullo – COO di Duferco) 

  • Le integrazioni con OCR e Gen AI 

 

Supplier Experience 

       Discussion finale 

     Si avvia a valle della Case un confronto tra i Panelist 

17:05
Su quali processi di gestione del cliente è stata a oggi testata la AI Generativa

Case Study

  • Che valore aggiunto ha apportato rispetto all’utilizzo della Normal AI 
  • Come costruire un centro di eccellenza per formare il business sull’utilizzo della GenAI 
  • Come aggiornare il personale attuando strategie di upskilling  
17:40
Chiusura dei lavori

DATI | Sala Blu

14:45
Apertura dei lavori a cura del Chairman
14:50
A che punto è l’adozione e l’impiego dell’AI per la valorizzazione del dato? Che cosa c’è dietro le quinte dei progetti di AI di successo?

Panel

Ogni Relatore avrà 8 minuti per illustrare i punti significativi del proprio progetto

Case Study 1 – Su quali attività l’AI ha permesso di perfezionare la raccolta e l’analisi dei dati
– Impatti su IT e Business

Case Study 2 – Quale percorso intrapreso ha spinto all’adozione di questa tecnologia e com’è stata implementata
– Valutazione rapporto costi / benefici?

Supplier Experience
Discussion

Si avvia a valle della Case un confronto tra i Panelist

15:25
In-event Workshop
15:45
Etica dell’AI e dei modelli generativi: quali sono i principali rischi e le preoccupazioni nell’utilizzo dell’AI in azienda?

Tavola Rotonda

  • Come garantire algoritmi privi di bias?
  • In che modo è possibile coniugare trasparenza, equità e sicurezza dei dati?
  • Chi ha la responsabilità sui dati utilizzati e generati dall’AI?
  • Quali programmi di formazione o di upskilling sono necessari per il personale?
  • Nuove competenze e nuove skill: come attrarre, gestire e trattenere i talenti nelle aziende oggi?
16:20
Speech
16:30
Best Practice a confronto per modernizzare l’architettura e ottimizzare l’infrastruttura dei dati su larga scala

Panel

Ogni Relatore avrà 8 minuti per illustrare i punti significativi del proprio progetto

Case Study 1_Come si sta lavorando per integrare piattaforme di insights, analytics, dashboard e strumenti di visualizzazione decentralizzati

Case Study 2_Quali sono le nuove opportunità di investimento in AI, ML e Cloud per colmare le attuali lacune e garantire una maggiore efficienza in azienda?

Supplier Experience
Discussion
Si avvia a valle della Case un confronto tra i Panelist

17:05
In che misura il Cloud può rappresentare un fattore critico di successo per accedere all’innovazione tecnologica?

Tavola Rotonda

17:45
Premiazione Utility Award 2024
18:15
Chiusura dei lavori

Business INNOVATION | Foyer VerdeGli ESITI delle prime ESPERIENZE CONCRETE realizzate dalle Utility nel nuovo Mercato delle CER.
Le scelte strategiche che le Utility stanno facendo per approfittare delle opportunità che le CER offrono e per far fronte al rischio di disintermediazione insito nel loro sviluppo sul mercato energetico.

14:30
Apertura dei lavori a cura del Chairman
14:35
Update GSE | Mappatura di quante CER sono state accreditate

Speech

  • La mappatura del GSE: quanti incentivi sono stati distribuiti?
  • Quali verifiche e quali controlli si stanno portando avanti?
  • Quali penali vengono date a fronte di che cosa?
14:50
Quanti comuni italiani sotto i 5.000 abitanti sono interessati a sviluppare CER nei loro territori e cogliere l’opportunità di farlo accedendo ai fondi PNRR?

Speech

  • Degli oltre 2 miliardi dal PNRR a novembre 2024 quanti ne sono stati richiesti?
    – La mappa stilata dall’Associazione dei Comuni
  • Di quelli richiesti, quanti se ne stanno davvero spendendo?
  • Quali sono i bisogni dei Comuni che le Utility possono soddisfare nell’avvio dei progetti sul territorio delle comunità energetiche?
15:05
Speech
15:15
Il ruolo e le opportunità per le Utility in qualità di Produttori Terzi

Panel

  • Come mettere a terra la “potenza di fuoco” delle Utility? Che cosa si sta realizzando?
  • Proposte, interlocutori e tipologie di “clienti”
  • Quali i vantaggi intravisti
    – Customer acquisition
    – Fidelizzazione e mantenimento di una tipologia di clienti a cui proporre l’erogazione di altri servizi accessori a comunità energia
    – Progettazione e implementazione di programmi di Demand Response e servizi di flessibilità da abilitare in modo efficace
  • Come rientrare dall’investimento / accesso a incentivi
  • Comunicazione e marketing
    – Le Utility al centro della negoziazione tra gli stakeholder
  • Modelli di ripartizione realizzati

L’esperienza di 4 Utility

15:55
Speech
16:05
CER con promotore pubblico

Case Study

Come gestire i Comuni per la quota parte non riconosciuta dal PNRR

16:15
CER cooperativa

Case Study

16:25
Autoconsumo industriale

Case Study

Modello portato avanti per progetti.

Erogare servizi a clienti industriali.

16:35
Sessione Tavoli Interattivi

Come si sta strutturando un mercato di competitor qualificati in ambito CER

  • Rispetto alle richieste di accesso, quali risposte negative sono state ricevute su impianti sviluppati in regime ante DM
    – Ruolo del consumatore nelle CER
    – La filiera

Come si trasforma il ruolo delle Utility e come evolvono opportunità e compiti per le Società di vendita in questo scenario?

  • Che tipi di proposte sono maggiormente messe a terra e con quali interlocutori le Utility lavorano maggiormente (comuni / imprese /parrocchie, …)
  • Quali i vantaggi per le varie tipologie di clienti (PA, Enti Locali, industria, PMI, cittadino)
    – Quali i vantaggi sociali e per il territorio
    – Quali le risposte dei diversi mercati / stakeholder
  • Le attuali difficoltà
    – Aspetti economici
    – Negoziazione tra i vari stakeholder per portare vantaggio condiviso
    – Tempistiche per la realizzazione delle CER alla luce degli incentivi del PNRR

Quali scelte strategiche stanno facendo le Utility per approfittare delle opportunità che le CER offrono

  • FERX vs DM CER
    – Valutazione e aspetti di convenienza economica delle 2 formule
    – Come ottenere il massimo rendimento dall’incentivo
    – Che riflessioni stanno facendo le Utility sulle opportunità aperte dalla FERX
  • CER dedicata vs Multiconfigurazione
    – Dibattito su pro e contro di CER Multiconfigurazione vs unica cabina primaria

Le attuali criticità legate all’ottenimento di finanziamenti per la costituzione di una Comunità Energetica

17:45
Premiazione Utility Award
18:15
Chiusura dei lavori

Strategie di Vendita | Foyer Viola

14:45
Apertura dei lavori
17:45
Premiazione Utility Award
18:15
Chiusura dei lavori

Sessione PlenariaSala Rossa

08:30
Registrazione dei partecipanti
09:00
Apertura dei lavori a cura di IKN
09:00
Pet e Fashion da tenere d'occhio: BVA Doxa sui Consumer trend e le evoluzioni dei bisogni nel Retail 2024-2025

Data insight

  • Quali le nuove tendenze consumer per il Retail in Italia da tenere monitorate?
  • Quali i driver dello shopper nei settori Fashion e Pet? Quali profili di shopper e cosa cercano?

 

09:20
Chi dominerà l’era post-digitale del Retail? Su cosa investono Levi Strauss, Aeroporto Marconi, Migros e Liberty London

Tavola Rotonda

  • Come investire in Tecnologia, Sostenibilità, Marketing condiviso e Persone: facciamo chiarezza 
  • Gli asset che danno i maggiori ritorni per il presidio e la penetrazione del mercato: cosa scelgono i Top Leader del settore? 
  • Travel Retail: sarà il principale canale di sviluppo per il Luxury?
10:00
Gender Equality e Sostenibilità: modelli di Leadership per generare impatto concreto

Case Study

10:10
Trend view di KPMG: comportamenti di acquisto e tecnologie per rimanere competitivi nel 2025

Data Insight

  • La vera ibridazione tra fisico e digitale: quali applicazioni di AI attendere per migliorare la continuità online-offline?
  • Quali reali vantaggi per un check-out più fluido e per un post-vendita più efficace?
  • Dal volantino all’etichetta digitale, l’ottimizzazione e la dinamicità dei modelli di pricing diventano parte dell’esperienza e dell’interazione con il cliente?
10:20
Hypergrowth: la terra promessa dall’AI è per tutti? Miroglio & Trussardi, Stigliano e Bartoletti su investimenti, vincoli etici e freni regolatori

Tavola Rotonda

  • I numeri del successo: dove può arrivare il Business grazie all’integrazione dell’AI?
  • Una questione di costi: pari opportunità di crescita per le aziende o divario di performance?
  • Human e Artificial Intelligence: siamo pronti ad attivare un change management consapevole a tutela delle risorse umane?
  • AI Act: dobbiamo preoccuparci dei cambiamenti regolatori? Quali impatti sul Business?
10:50
Gen Z: chi riuscirà a vincerne la lealtà? Strategie urgenti per posizionarsi con successo

Tavola Rotonda

  • È necessario comprendere a fondo le sottoculture per conquistare la Gen Z?
  • L’importanza della Brand Identity: come lavorare sull’autenticità per massimizzare la conversion?
  • Viralità, low life, nuovi format: quali strategie sono efficaci?
  • Come essere attrattivi per il nuovo Working Capital?
11:20
Veepee e Peuterey: imprenditorialità e strategie di Circular Economy nel Fashion&Luxury

Tavola Rotonda

  • Un brand fashion tradizionale e un marketplace possono raggiungere risultati concreti nella sostenibilità?
  • Promuovere modelli di consumo più responsabili ha effetti positivi sul vantaggio competitivo e sulla reputazione del Brand?
  • Come comunicare autenticamente l’impegno aziendale verso un minor impatto ambientale?
  • Quali investimenti conciliano sostenibilità economica e ambientale? Sarà necessario cambiare modello di business?
  • Come affrontare gli impatti normativi in tema di transizione green?
11:50
Networking Break

Customer Experience, Loyalty & CRMSala Rossa 1

12:15
Focus sul consumatore: investire strategicamente sul Target con reale potere d'acquisto

Tavola Rotonda

  • Inclusività come leva strategica: Anytime Fitness punta sul valore e sulla forza del Brand per espandere il segmento di mercato
12:45
In event Workshop a cura di TLC

In event Workshop

13:05
Farmacie Stilo: il segreto del successo grazie al Retail Media e al Customer Journey opti-channel

Case study

  • Valorizzare gli store con leve di valore e di prezzo: modulare la comunicazione in store dagli scaffali, al merchandising accattivante, alle leve di prezzo
  • Massimizzare il potenziale dei canali digitali: dalla divulgazione sui social media all’interattività dell’Ecommerce per consulenze personalizzate
  • Formazione del personale per raggiungere il grado di preparazione che si aspettano i clienti
13:20
Networking Lunch
14:30
Loyalty e Gamification: quali Best Practice per ingaggiare il cliente con una CX interattiva?

Panel

15:00
In event Workshop

In event Workshop

15:20
Come supportare la Loyalty al Brand attraverso i dati? Esperienze omnicanali, AI e collaborazione B2B in ottica di una conoscenza cliente win-win

Tavola Rotonda

  • I vantaggi di una Loyalty solida per Ariston Group, costruita attraverso dati di valore
15:50
Personalizzazione e Community: come potenziare i Touch Point per un'interazione Frictionless e continuativa con il cliente

Panel

  • Il percorso evolutivo di QVC: dalla UX delle piattaforme all’Engagement del cliente
  • Come Xiaomi coinvolge la community dei fan in tutto il ciclo di vita del prodotto a partire dalla progettazione
16:20
Made in Italy: quali leve dell'imprenditoria italiana per fidelizzare la Community di amatori? Il segreto del successo

Panel

17:00
Premiazione Retail Award

--> Open Stage Gold

Scopri i vincitori dei Retail Awards 2024 per le categorie:

  • Best Mktg & Social Campaign
  • Best Awareness Campaign for Gen Z
  • Best Customer Experience Innovation
  • Best ESG & Sustainability Project
  • Best Sport Club in Merchandising & Licensing
  • Best Diversity, Equity & Inclusion HR Project
  • Best Start Up
  • Best AI Application & Automation Project
  • Best Marketing Agency
  • Best in Experience Store 2024
  • Best Woman Leader in Retail
  • Best Under 30 in Retail
  • Best Retailer 2024
  • Best Company Enrollment Achievement
18:00
Closing Party

Omnichannel, Data & Analytics TransformationSala Rossa 2

12:15
Data revolution: quali competenze e strumenti per democratizzare il dato e costruire la Data driven company?

Tavola Rotonda

12:45
In event Workshop a cura di Logan

In event Workshop

13:05
Il successo di un'azienda fondata sui Dati: la best practice di Motoabbigliamento sull'uso dei Dati per ottimizzare vendite e marketing geolocalizzato

Case Study

13:20
Networking Lunch
14:30
Advanced Analytics e AI per una CX data driven​: come conoscere il cliente a 360° per garantire la loyalty?

Panel

15:00
Rivoluziona la GDO con una business intelligence avanzata

In Event Workshop

  • Scopri come la soluzione BI di ADVISIO rivoluziona l’analisi dei Dati nella Grande Distribuzione
15:20
Come sopravvivere a un web senza Cookie: quali alternative e come gestirle operativamente?

Tavola Rotonda

15:50
Intelligenza Artificiale e dati aziendali: 5 errori catastrofici da non commettere

Panel

Domande e risposte dirette per risolvere ogni dubbio in tema di AI e Privacy.

  • Case Study reali di implementazioni AI: quali errori possibili?
  • Best practice per proteggere i dati che interagiscono con sistemi di AI: come evitare gli errori?
  • Se il servizio è gratis, il prodotto sei tu: cosa ne pensano i DPO e soluzioni efficaci
16:20
Come integrare l'AI nei processi di back end per efficientare il Business?

Panel

17:00
Premiazione Retail Award

--> Open Stage Gold

Scopri i vincitori dei Retail Awards 2024 per le categorie:

  • Best Mktg & Social Campaign
  • Best Awareness Campaign for Gen Z
  • Best Customer Experience Innovation
  • Best ESG & Sustainability Project
  • Best Sport Club in Merchandising & Licensing
  • Best Diversity, Equity & Inclusion HR Project
  • Best Start Up
  • Best AI Application & Automation Project
  • Best Marketing Agency
  • Best in Experience Store 2024
  • Best Woman Leader in Retail
  • Best Under 30 in Retail
  • Best Retailer 2024
  • Best Company Enrollment Achievement
18:00
Closing Party

Retail Media, Digital Marketing & EcommerceSala Rossa 3

12:15
Retail Media in Italia: qual è lo stato dell'arte e quali lezioni apprendere dai competitor oltreconfine?

Tavola Rotonda

12:45
In event Workshop

In event Workshop

13:05
Intervista a cura di Retail Institute

Intervista

13:25
Networking Lunch
14:30
Strategie per una maggiore autenticità del Brand attraverso Influencer e Micro-Content Creator

Tavola Rotonda

  • Long Term VS Short Term? Best Practice di Benefit Cosmetics per la creazione di una Community solida e duratura
  • Wycon: come strutturare una strategia di influencer marketing adatta al Brand e quale approccio è ottimale per gli user generated content
  • Come creare contenuti autentici: i progetti di Mondadori Store per comunicare ai giovani attraverso i giovani, librai e libraie
15:00
Marketing Automation e ottimizzazione del CRO nell'Ecommerce: quali strategie vincenti per una conversione dei visitatori in clienti?

Panel

  • Omnichannel strategy and execution: l’approccio olistico di Nutribees tra tecnologie ed economia comportamentale per una Customer Journey frictionless ed efficace
15:30
In event Workshop

In event worskhop

15:50
La forza del Brand e del Made in Italy per l’internazionalizzazione: strategie di successo per comunicare qualità e valore del prodotto italiano

Tavola rotonda

  • Glocal Brand: come far crescere un brand locale come Le Bontà e renderlo un love brand internazionale senza perdere i propri valori e la propria identità
16:50
Live Stream Shopping e Social Commerce: quali prospettive per aumentare la conversion?

Panel

  • Carrefour Italia: come massimizzare il canale Live Stream Shopping e quali ritorni aspettarsi in termini di conversion
  • Eligo Milano: come integrare il live stream shopping one to one nel proprio modello di business e renderlo un canale profittevole
17:30
Premiazione Retail Award

--> Open Stage Gold

Scopri i vincitori dei Retail Awards 2024 per le categorie:

  • Best Mktg & Social Campaign
  • Best Awareness Campaign for Gen Z
  • Best Customer Experience Innovation
  • Best ESG & Sustainability Project
  • Best Sport Club in Merchandising & Licensing
  • Best Diversity, Equity & Inclusion HR Project
  • Best Start Up
  • Best AI Application & Automation Project
  • Best Marketing Agency
  • Best in Experience Store 2024
  • Best Woman Leader in Retail
  • Best Under 30 in Retail
  • Best Retailer 2024
  • Best Company Enrollment Achievement
18:00
Closing Party

New Tech per Unified Commerce & Payment (AI, VR, AR)Sala Blu 1

12:15
Pagamenti nell'Unified Commerce: come velocizzare il Cash Flow, armonizzare l’offerta online/offiline e aumentare l’Appeal dei pagamenti digitali?

Tavola Rotonda

12:45
In event Workshop

In event workhshop

13:05
Autonomous Store vs casse lente: come conciliare il binomio umano e digitale?

Case study

13:20
Networking Lunch
14:30
Retailer e App mobile: come ottenere maggiore scalabilità e Loyalty e Payment più vicine ai clienti con investimenti ridotti?

Panel

15:00
In event Workshop

In event Workshop

15:20
​Change management e AI nei processi aziendali: come conciliare entusiasmo, strategie e serietà nell'affrontare integrazioni e ristrutturazioni?

Tavola Rotonda

  • Quali strategie e piani di gestione del cambiamento sono necessari per integrare con successo l’IA nei processi aziendali, affrontando in modo efficace resistenze e rischi associati alla transizione?
  • Come promuovere l’adozione delle nuove tecnologie e conciliarle con le attuali competenze in azienda?
15:50
Made in Italy 5.0: quali best practice dalle botteghe storiche per nuovi business fondati sul digitale?

Panel

16:20
Come aumentare il footfal in negozio grazie alle new tech? Strumenti per innovare l'esperienza in store

Panel

17:00
Premiazione Retail Awards

--> Open Stage Gold

Scopri i vincitori dei Retail Awards 2024 per le categorie:

  • Best Mktg & Social Campaign
  • Best Awareness Campaign for Gen Z
  • Best Customer Experience Innovation
  • Best ESG & Sustainability Project
  • Best Sport Club in Merchandising & Licensing
  • Best Diversity, Equity & Inclusion HR Project
  • Best Start Up
  • Best AI Application & Automation Project
  • Best Marketing Agency
  • Best in Experience Store 2024
  • Best Woman Leader in Retail
  • Best Under 30 in Retail
  • Best Retailer 2024
  • Best Company Enrollment Achievement
18:00
Closing Party

Intelligent Automation nella Supply Chain SostenibileSala Blu 2

12:15
Logistica integrata e sostenibile​: da dove cominciare tra partnership strategiche, studio dei flussi e tecnologie?

Tavola Rotonda

  • Come conoscere le strategie commerciali e tradurle nel processo di supply chain per rispondere alle esigenze di disponibilità del prodotto?  
  • Qual è il modello logistico a cui avete approcciato per contribuire alla diminuzione di emissioni di Co2 e puntare a un business green economy a 360°?
  • Come possiamo ottimizzare i percorsi di consegna per ridurre il chilometraggio e il consumo di carburante?
12:45
In event Workshop

In event Workshop

13:05
Come evitare la carenza in stock durante gli sconti grazie all'AI previsionale nel mondo del Fashion?

Case study

13:20
Networking Lunch
14:30
Forecasting AI per la previsione accurata della domanda per ottimizzare il demand planning e restare al passo con le tendenze di mercato

Panel

  • Come l’intelligenza artificiale può migliorare la precisione delle previsioni di domanda e offerta per i produttori: l’esperienza di Coop Italia
  • Parmareggio & Grandi Salumifici italiani e il loro approccio alla predictive AI per  aiutare i produttori a ottimizzare la produzione e ridurre gli sprechi alimentari
  • Apodemia Spain e il loro obbiettivo di espansione in Guatemala, Puerto Rico e Giappone: come sfruttare l’AI nel mondo del fashion per orchestrare la Supply Chain in espansione
15:00
Automazione e Intelligenza Artificiale nella supply chain​ e nelle operation: quali tecnologie ottimizzano stoccaggio, distribuzione e gestione di fornitori e risorse?

Panel

  • KFC introduce l’AI nelle sue cucine: come impiegare algoritmi intelligenti per ottimizzare i processi ripetitivi e il time – consuming con l’organizzazione automatica del planning delle risorse
  • Rovagnati e il loro hub di distribuzione mondiale ad alto livello tecnologico:  l’aggiornamento costante con l’AI per velocizzare il lancio di nuovi prodotti
  • Gruppo Teddy e l’impiego dell’AI nel processo di distribuzione merci standardizzato: come limitare le rotture di stock anticipando le esigenze dei clienti e pianificando un corretto quantitativo di scorte
15:30
In event Workshop

In event Workshop

15:50
Da online a offline: come avviene la trasformazione delle Operation di un digital native in un retail fisico?

Tavola Rotonda

  • Mediaworld e la creazione di un touchpoint omnicanale che collega magazzino, negozio fisico e e-commerce pe una maggiore sincronizzazione delle informazioni sull’inventario e sugli ordini
  • Pandora e il Clik&Collect: la strategia chiave che permette di ordinare online e terminare l’esperienza di acquisto in store per rispondere alle esigenze e avvicinare il cliente al brand

 

 

16:20
Save The Duck e il Digital Passport dei prodotti: quali vantaggi derivano da maggiore trasparenza, tracciabilità e controllo sulla sicurezza di tutta la filiera?

Case Study

16:35
Come ridurre l'impatto dei resi e dei costi di ricondizionamento per attivare l'economia circolare?

Panel

  • Come Unieuro ha gestito operativamente il ricondizionamento dei prodotti e quali sono stati i vantaggi portati dall’impiego di nuove tecnologie?

 

17:00
Premiazione Retail Award

--> Open Stage Gold

Scopri i vincitori dei Retail Awards 2024 per le categorie:

  • Best Mktg & Social Campaign
  • Best Awareness Campaign for Gen Z
  • Best Customer Experience Innovation
  • Best ESG & Sustainability Project
  • Best Sport Club in Merchandising & Licensing
  • Best Diversity, Equity & Inclusion HR Project
  • Best Start Up
  • Best AI Application & Automation Project
  • Best Marketing Agency
  • Best in Experience Store 2024
  • Best Woman Leader in Retail
  • Best Under 30 in Retail
  • Best Retailer 2024
  • Best Company Enrollment Achievement
18:00
Closing Party

Fashion Spotlight HubIl Premier Stage per le innovazioni che guidano il FashionSala Blu 3

12:15
Come trarre vantaggio dalla GenAI e come ottimizzare il Replanishment per maggiori guadagni?

Tavola Rotonda

12:45
In event Workshop

In event Workshop

13:05
Come introdurre nuovi KPI e Device digitali per supportare le Operations in Store e migliorare le vendite?

Case study

Digitalizzazione del Client Advisor: costi ridotti e maggiori marginalità per Wolford grazie all’innovazione dei processi

13:20
Come massimizzare e integrare i diversi Marketplace?

Panel

La road map tra competenze, strategie e connettori per salvaguardare la sostenibilità economica

  • Efficienza e Potenziamento delle vendite: la strategia di Boggi Milano per rivoluzionare il Marketplace Digitale
13:50
Size and fitting recommendation: è davvero una soluzione per ridurre i resi?

Panel

  • Precisione e personalizzazione: l’approccio del brand Jacked di Miriade per un fitting perfetto attraverso l’uso di algoritmi avanzati e feedback dei clienti
14:20
La Brand Identity per un legame duraturo con il cliente

Tavola Rotonda

  • Strategie di successo per creare una Relazione sempre più Solida ed Autentica
14:50
Arricchire l'E-Commerce integrando esperienze multisensoriali

Case Study

  • Valorizzare gli acquisti con interazioni stimolanti per massimizzare il processo di shopping online
15:00
Chiusura dei lavori

Startup GateL'Incubatore di Innovazione nel RetailOpen Stage Gold

12:15
Apertura dei lavori

Lo Startup Gate offre alle startup un palco per presentare il proprio progetto originale di fronte a un pubblico selezionato e influente ed un’area espositiva in cui presentare il proprio business concept e approfondire la propria visione durante incontri mirati.

13:20
Chiusura dei lavori dello Startup Gate

ESG & SostenibilitàSala Blu 3

15:00
Quale può essere il ruolo dell’HR nella guida delle aziende verso un percorso coerente di Diversity & Inclusion e di equa crescita professionale?

Tavola Rotonda

15:30
La tecnologia dei Digital Twins per l'Economia Circolare

In event Workshop

  • Ottimizzare la gestione delle risorse e favorire pratiche sostenibili
15:50
Come risolvere il problema del finevita, dei Leftovers e dell'End Season? Casi di economia circolare

Panel

  • Bananatex racconta iniziative e Best Practice sulla Circular Economy minimizzando gli sprechi
  • I progetti di Humana sul riutilizzo dei capi a favore della riduzione dell’impatto ambientale
  • Il modello di business di Rifò per una moda etica e sostenibile
16:20
Digital Foot Print: come ridurre l'impatto ambientale dei codici Website ed Ecommerce?

Panel

16:40
Sostenibilità: dove investe il Retail italiano e internazionale tra impegno aziendale, certificazioni e coinvolgimento dei partner verso obiettivi comuni?

Panel

17:00
Premiazione Retail Award

--> Open Stage Gold

Scopri i vincitori dei Retail Awards 2024 per le categorie:

  • Best Mktg & Social Campaign
  • Best Awareness Campaign for Gen Z
  • Best Customer Experience Innovation
  • Best ESG & Sustainability Project
  • Best Sport Club in Merchandising & Licensing
  • Best Diversity, Equity & Inclusion HR Project
  • Best Start Up
  • Best AI Application & Automation Project
  • Best Marketing Agency
  • Best in Experience Store 2024
  • Best Woman Leader in Retail
  • Best Under 30 in Retail
  • Best Retailer 2024
  • Best Company Enrollment Achievement
18:00
Closing Party

Gen Z HubOpen Stage Gold

14:30
I Brand come piattaforma per arrivare alla Gen Z: come emergere dai trend grazie a community, autenticità e nuovi KPI?

Panel

15:00
In event Workshop

In event Workshop

15:20
Collezionismo, fanzine e sottoculture: come ampliare il proprio marketing mix per essere efficaci sulla nuova customer base senza perdere coerenza nella brand identity?

Tavola Rotonda

  • AC Milan: la forza del Brand oltre al Club. Una storia autentica di legacy, innovazione e community
15:50
Le caratteristiche della Generazione Z: tra mito e realtà

Panel

Attraverso i dati Ipsos decliniamo il profilo della GenZ da cinque punti di vista: atteggiamento nei confronti della sostenibilità ambientale e sociale, valori e inclusione, fruizione dei media e mondo del lavoro.

Ne parliamo con Retail Institute Italy

16:10
Fashion e Food&Beverage: da dove trarre ispirazione? Casi di comunicazione vincente

Panel

  • Cambio di prospettiva nella comunicazione alla Gen Z: Drink Boem punta su interazione profonda, nuovi format ed effetto sorpresa per un coinvolgimento efficace
17:00
Premiazione Retail Award

Scopri i vincitori dei Retail Awards 2024 per le categorie:

  • Best Mktg & Social Campaign
  • Best Awareness Campaign for Gen Z
  • Best Customer Experience Innovation
  • Best ESG & Sustainability Project
  • Best Sport Club in Merchandising & Licensing
  • Best Diversity, Equity & Inclusion HR Project
  • Best Start Up
  • Best AI Application & Automation Project
  • Best Marketing Agency
  • Best in Experience Store 2024
  • Best Woman Leader in Retail
  • Best Under 30 in Retail
  • Best Retailer 2024
  • Best Company Enrollment Achievement
18:00
Closing Party

Partner HubDiamo voce ai nostri partnerPink Arena

12:30
Retail People Track 2024

Best practice nei modelli di relazione e nella valorizzazione del personale

Presentazione della ricerca realizzato da IULM, UNIPARMA e Largo Consumo.

14:30
Recruitment ed employee experience e gestione carriera nell’ambito della Gender Equality

a cura di Winning Women Institute

17:00
Premiazione Retail Award

--> Open Stage Gold

Premiazione Retail Award

Scopri i vincitori dei Retail Awards 2024 per le categorie:

  • Best Mktg & Social Campaign
  • Best Awareness Campaign for Gen Z
  • Best Customer Experience Innovation
  • Best ESG & Sustainability Project
  • Best Sport Club in Merchandising & Licensing
  • Best Diversity, Equity & Inclusion HR Project
  • Best Start Up
  • Best AI Application & Automation Project
  • Best Marketing Agency
  • Best in Experience Store 2024
  • Best Woman Leader in Retail
  • Best Under 30 in Retail
  • Best Retailer 2024
  • Best Company Enrollment Achievement
18:00
Closing Party

Invitation OnlySessioni Esclusive: tre appuntamenti solo su invito

11:40
Invitation Only CEO

Un incontro a porte chiuse, realizzato in collaborazione con il nostro partner Jakala, rivolto esclusivamente a CEO e Direttori Generali del mondo Retail.

Un confronto attivo tra peer sul ruolo sempre più centrale dell’intelligenza artificiale nel modellare le future strategie di business e su come l’AI può trasformare le interazioni con i clienti e migliorare i programmi di fidelizzazione e engagement, introducendo il concetto di Loyalty 2.0.

 

Agenda:

11:40 Networking brunch
12:10 Inizio discussione
13:30 Fine discussione

13:20
Pranzo degli Imprenditori

Un momento a porte chiuse per favorire un confronto esclusivo e riservato tra gli imprenditori del settore Retail.

Scelte tecnologiche, sviluppo digitale, store fisici e sostenibilità: insieme andremo a definire la tematica più urgente per gli imprenditori del settore da portare al centro del dibattito, per la quale risulta essenziale un confronto e uno scambio su dubbi e best practice tra pari.

 

Agenda

13:20 Inizio del networking lunch
14:30 Inizio della discussione
16:00 Fine della discussione

15:15
Invitation Only CEO Pharma

Un momento a porte chiuse per favorire un confronto esclusivo e riservato tra i CEO del settore Pharma e Retail Pharma.

Tra i temi più urgenti per il settore, sceglieremo una tematica su cui focalizzare il dibattito per portare alla luce dubbi e soluzioni:

  • Strategie per far fronte alla competizione online
  • Come comunicare al cliente online e creare un canale omnicanale compliant con le normative
  • Come colmare il gap tra città e piccoli comuni nella distribuzione dei prodotti
  • Creare una rete organizzata e stabile tra farmacie per offrire un servizio coordinato e congiunto
  • Come sopperire alla mancanza di referenti regionali unici
  • Come affrontare il problema di autorizzazioni complesse e restrittive per introdurre attività e servizi estetici connessi
  • Quali progressi attendere dalla telemedicina

 

Agenda:

  • 15:15 Welcome coffee
  • 15:35 Inizio discussione sul tema
  • 16:45 Fine discussione
16:45
Chiusura dei lavori

PLENARIA DI APERTURA Proteggere il Dato dai Cyber rischi, orchestrare la transizione sostenibile e garantire un uso etico della GenAI Sala Blu

08:30
Registrazione dei partecipanti
09:00
Benvenuto a cura di IKN e apertura dei lavori a cura del Chairman
10:10
How to fix the dysfunctions of current business models and accelerate the sustainable transformation

International Keynote Interview

10:30
Innovazione e sostenibilità: rendere eco-friendly la dematerializzazione finanza è possibile?

Tavola Rotonda

  • Come innovare la finanza tradizionale e introdurre prodotti e servizi digitali nel nuovo quadro normativo europeo? 
  • Quali strategie adottare per la tokenizzazione dei titoli finanziari tradizionali? Quali i vantaggi della dematerializzazione della finanza? 
  • Quali sono le opportunità offerte da Bitcoin ed Ethereum per attrarre nuovi clienti e rimanere competitivi? 
  • Come la digitalizzazione dei processi può ridurre l’impatto ambientale? Quali le strategie eco-friendly più efficaci? 
  • Come diffondere l’adozione di pratiche responsabili e raggiungere l’efficienza energetica delle infrastrutture digitali?
11:00
Vizi e virtù della GenAI: garantire etica, presidiare rischio e sicurezza ed evitare la distorsione nella lettura dei dati

Tavola Rotonda

  • Come sfruttare Generative e Normal AI e limitare le distorsioni di mercato attraverso una corretta selezione dei perimetri di selezione?
  • Come cambieranno gli equilibri? Come rispondere alla necessità di innestare nuovi modelli operativi di presidio?
  • Come proteggersi dal rischio di manipolazione del mercato?
  • Come scegliere i perimetri di operatività su cui agiscono le nuove forme di AI? 
11:30
Networking Coffee

Cyber Security & Data Privacy Proteggere il dato 24/7 e ridurre l‘esposizione alle vulnerabilità in relazione a clienti, Cloud e Terze Parti Sala Rossa

12:00
Dati, DORA e Terze Parti: tecnologie e AI per certificare la filiera e garantire la sicurezza del dato

Tavola Rotonda

  • Come definire i requisiti di sicurezza per l’accreditamento delle terze parti? 
  • Come attestare la qualità del dato e certificarne la filiera? 
  • Come rafforzare la sicurezza infrastrutturale in Cloud? 
  • Che ruolo gioca l’AI nell’intercettazione delle anomalie? 
12:40
Speech
12:55
Garantire la sicurezza 24/7, migliorare la UX e salvare il cliente da se stesso è possibile?

Tavola Rotonda

  • Come rafforzare la sicurezza in fase di onboarding digitale in ottica AML? 
  • Quali sono le tecnologie più evolute per intercettare le frodi, in un’epoca in cui l’AI fa aumentare il numero di scenari di attacco? 
  • Quali trigger inserire per aiutare il cliente a capire se l’operazione è sicura o meno? 
  • Quali strategie di analisi comportamentale possono essere implementate? 
  • Come impatta l’Instant Payment Regulation sulla sicurezza dei pagamenti? 
13:30
Networking Lunch

Data AnalyticsAI, Machine Learning e Umano per l’aggregazione di dati rappresentativi, spiegabili ed ESG Sala Rossa

14:30
Banca AideXa: sviluppare pratiche di sicurezza avanzate con Data Masking & Privacy by Design

Case Study

14:50
In Event Workshop
15:00
AI, ML e umano per evitare distorsioni, garantire la spiegabilità e migliorare i modelli predittivi

Panel

  • Governare meglio la gestione e accesso al dato nel Self BI  
  • Regolamentare l’utilizzo dell’AI per evitare distorsioni nella catalogazione 
  • Massimizzare la raccolta, la pulizia e la trasformazione dei dati per stare al passo con i continui cambiamenti nelle esigenze dei clienti  
  • Migliorare la spiegabilità attraverso la convivenza di AI e intelligenza umana 
15:35
Speech
15:50
Democratizzazione del dato, tutela della privacy ed etica: trovare un punto di equilibrio è possibile?

Tavola Rotonda

  • Come gestire la proliferazione dei dati? 
  • Come ridurre i rischi della proliferazione dell’accesso ai dati? 
  • Come evitare la perdita di dati? 
  • Qual è il punto di equilibrio tra democratizzazione del dato, etica e privacy? 
16:30
Chiusura dei lavori

Customer Centric Banking AI e Social per spingere l’iperpersonalizzazione, raggiungere gli Under35 e diffondere cultura finanziaria Sala Verde

12:00
AI & Cliente al centro: spingere l’iperpersonalizzazione di messaggi, azioni commerciali e consulenza

Tavola Rotonda

  • Quali i benefici per moltiplicare e personalizzare i messaggi in funzione dei target? 
  • Come la scelta del documento accessibile favorisce l’apertura verso la clientela?
  • Che ruolo giocheranno gli assistenti virtuali guidati da AI nelle attività di consulenza e gestione chatbot? 
  • Come può l’AI predittiva orientare le azioni commerciali e la gestione di contatto e vendita? 
12:40
In event Workshop
13:00
Nuovi canali, tecnologie e Social per differenziare i messaggi e soddisfare le aspettative degli Under 35

Panel

  • Quali sono  i canali più performanti da presidiare per raggiungere gli under 35?
  • Come soddisfare le aspettative dei clienti giovani e nativi digitali?

  • Quali le tecnologie per spingere la personalizzazione e la differenziazione dei messaggi in funzione dei target?
  • Come orientare gli investimenti sul digitale?
  • Come massimizzare il ruolo di Social e Influencer nel diffondere la cultura finanziaria?

13:30
Networking Lunch

Customer Experience & Distribution & AI Garantire un onboarding sicuro e veloce e migliorare la brand experience per massimizzare la vendita Sala Verde

14:30
L'identità digitale può garantire un onboarding sicuro, lineare e mantenere il cliente al centro?

Tavola Rotonda

  • Come creare un onboarding sempre meno fisico che faciliti il riconoscimento a distanza della clientela?  
  • Come garantire al cliente un processo lineare e comodo senza compromettere la sicurezza? 
  • Può l’AI supportare i processi operativi e di sicurezza a vantaggio del cliente? 

   

15:20
In Event Workshop
15:40
Rendere veloce, chiara e sicura la vendita e sottoscrizione di offerte ad hoc grazie ad AI e Umano

Panel

  • Quali i vantaggi dell’AI nella gestione e sintesi delle informazioni ai fini di vendita? 
  • Come può l’AI agevolare la vendita attraverso l’analisi del dato e personalizzazione offerte?  
  • Come garantire al cliente chiarezza, velocità e sicurezza in fase di sottoscrizione? 
  • Qual è il punto di equilibrio da raggiungere tra AI e Umano per far uscire la banca dal suo territorio?
16:00
Quali ecosistemi sviluppare per massimizzare Open e Core business di prodotti e servizi finanziari?

Tavola Rotonda

  • Come possono le banche diventare i partner strategici dei propri clienti?
  • Quali servizi non banking integrare per valorizzare la relazione con i clienti retail e business?
  • Quali leve consentono di creare valore, differenziarsi sul mercato e acquisire nuovi clienti?
16:30
Chiusura dei lavori

Digital Transformation Strategy & Technology Cloud, GenAI e Partnership per raggiungere l’equilibrio tra performance, efficienza dei costi, etica e sostenibilità Sala Arancione

12:00
Creare un’infrastruttura d’avanguardia per limitare gli errori nelle scelte di investimento è possibile?

Tavola Rotonda

  • Come creare un’infrastruttura d’avanguardia?  
  • Quali le considerazioni strategiche con cui scegliere partner e tecnologie? 
  • Come comunicare al senior management le infrastrutture di cui si ha bisogno? 
  • Come evitare grandi errori nella scelta degli investimenti? 
12:40
In Event Workshop
13:00
Come si è evoluta la gestione in Cloud dei grandi volumi di dati e dei sistemi core?

Tavola Rotonda

  • Come gestire con flessibilità grandi moli di dati?
  • Come affrontare l’evoluzione generazionale dei sistemi core banking?
  • Quali i vantaggi delle soluzioni internazionali e di quelle domestiche? 
  • Quali sono le best practice per migliorare la gestione operativa in Cloud? 
13:30
Networking Lunch
14:30
Efficientare i costi sommersi di digitalizzazione e AI per una banca a emissioni zero

Panel

  • Come calcolare e ridurre i consumi delle attività digitali e computazionali? 
  • Quanto costa l’AI in termini di energia?  
  • Come capire quanti, quali e quando chiedere dati per ridurre i consumi energetici? 
  • Come devono posizionarsi le banche rispetto ai fornitori e come in relazione agli aspetti di Social e Governance? 
15:10
Democratizzazione tecnologica: strategie abbattere le barriere di accesso ai modelli di Generative AI

Speech

15:25
Generative AI: è possibile trovare l’equilibrio tra aumento delle performance e valorizzazione delle eccellenze nel rispetto dell’etica?

Tavola Rotonda

  • Quanto impatta sulla riduzione algebrica dei costi sull’aumento delle performance?
  • Qual è il costo sommerso dell’appiattimento delle eccellenze? 
  • Come presentare e posizionare la GenAI? Quali le attività di reskilling?  
  • Come cogliere le opportunità e limitare il costo sociale?
16:00
Speech
16:15
Case study
16:30
Chiusura dei lavori

Intelligent Automation in Operation RPA, GenAI e Dato interno per gestire con efficacia, efficienza ed elasticità grandi volumi di datiSala Viola

12:00
Fondere RPA & GenAI per gestire con efficacia ed elasticità grandi volumi di dati

Panel

  • Quali strumenti rendono efficiente ed elastica la gestione di volumi, location e variabili esogene? 
  • Come automatizzare i processi di comunicazione sulle informative societarie? 
13:00
Sfruttare l’analisi del dato interno per identificare le inefficienze, correggere i trend di spesa e ottimizzare le spese IT

Tavola Rotonda

  • Quali i tool migliori per indentificare le inefficienze nei processi IT?  
  • Come correggere i trend di spesa e ottimizzare i costi? 
  • Quali i modelli predittivi da implementare per migliorare i costi di gestione e manutenzione? 
13:30
Networking Lunch

Risk & Automation AI per velocizzare i controlli AML e supportare l’analisi dei dati per migliorare la valutazione del rischio e la gestione dei NPLSala Viola

14:30
Sfruttare l’AI per velocizzare i controlli AML nel rispetto della Compliance è possibile?

Tavola Rotonda

  • Come conciliare la necessità di velocizzare i processi di valutazione del rischio con la Normativa Antiriciclaggio? 
  • Come massimizzare l’applicazione di RPA e AI in fase di controllo nei servizi a distanza?  
  • Quali sono i rischi e le opportunità emergenti della cooperazione tra banche e fintech in ottica AML? 
15:10
Case Study a cura di Aequitax
15:30
Gestire dati comportamentali, reputazionali e climatici per migliorare la valutazione del rischio e la gestione dei NPL

Tavola Rotonda

  • Come sfruttare le informazioni comportamentali, reputazionali e geografiche nella valutazione del rischio? 
  • Quali strumenti adottare per migliorare la gestione degli NPL e le attività di collection?
  • Come gestire gli impatti della classe energetica degli immobili sulla gestione degli NPL? 
  • Quali i modelli più efficaci per valutare l’esposizione al rischio climatico dei portafogli? 
  • Quali nuovi modelli sviluppare per rating creditizio rivolto a persone fisiche e giuridiche? 
16:10
Case Study
16:30
Chiusura dei lavori

Digital Identity, Digital Wallet e Digital PaymentGestire gli impatti degli EUDI Wallet su sicurezza e trasparenza e le implicazioni operative dell’Instant Payment Regulation sui trasferimenti di liquiditàSala Azzurra

12:00
EUDI Wallet Stablecoin: contrastare le frodi e garantire un’esperienza personalizzata e trasparente nel rispetto della PSD3 è possibile?

Tavola Rotonda

  • Quali meccanismi di protezione inserire nel processo di profilazione dell’utente per contrastare le frodi? 
  • Come bilanciare la necessità di tutelare i dati con il garantire un’esperienza personalizzata e veloce? 
  • Come integrare il wallet europeo con i sistemi digitali italiani per bilanciare privacy e trasparenza nel processo di autorizzazione del pagamento? 
  • Quali gli approcci più efficaci per mitigare i rischi di frode? Che ruolo gioca l’educazione finanziaria? 
12:40
Infocert e le nuove sfide dell'identità digitale

Speech

12:55
Open Banking e AI per aumentare l’efficienza e l’inclusività dei pagamenti digitali

Tavola Rotonda

  • Come sfruttare l’AI nell’Open Banking per ottimizzare i pagamenti e massimizzare la personalizzazione dell’esperienza cliente? 
  • Come aumentare la sicurezza dei dati e prevenire le frodi nell’utilizzo dell’AI nei pagamenti? 
  • Come banche e Fintech possono accelerare l’adozione dell’AI per un’economia dei pagamenti sicura, efficiente e inclusiva? 
13:30
Networking Lunch
14:35
Euro Digitale e Instant Payment Regulation per garantire trasferimenti immediati di liquidità: quali gli impatti sull’operatività quotidiana?

Tavola Rotonda

  • Quali gli impatti dell’IPR su banche, fornitori e clienti? 
  • Come gestire a livello operativo e di sicurezza l’immediatezza del trasferimento?  
  • Quali strumenti possono garantire alti livelli di sicurezza senza compromettere la velocità? 
  • Come bilanciare le convenienza dei bonifici istantanei per i clienti con i costi operativi? 
  • Come l’immediata disponibilità di liquidità potrà influenzare l’operatività quotidiana? 
15:10
MiCA: garantire la conformità normativa dei processi, aumentare la sicurezza e l’accessibilità dei pagamenti digitali

Tavola Rotonda

  • Quali sono le best practice da adottare nelle procedure di conformità per garantire l’aderenza alla normativa? Quali gli impatti sui processi bancari?
  • Come può MiCA far aumentare la fiducia dei clienti e garantire maggiore sicurezza e trasparenza nelle transazioni digitali?
  • E che influenza può avere sull’accessibilità dei pagamenti digitali?
  • Quali soluzioni tecnologiche possono migliorare l’efficienza dei pagamenti digitali e la user experience?
15:45
Chiusura dei lavori

Green Finance & Inclusion Migliorare la sostenibilità dei software, prepararsi alla CSDR, sviluppare un modello di raccolta dati ESG e valorizzare l’inclusività dei team

12:00
Apertura lavori a cura di IKN
12:05
Banking e sostenibilità: come orchestrare la transizione per posizionare meglio l'Industry bancaria

Speech

12:15
Le banche sono il motore della sostenibilità in Europa, ma il motore è esso stesso sostenibile?

Speech

  • La svolta europea sulla sostenibilità: CSRD, ESRS e Direttiva Greenwashing 
  • L’impatto delle organizzazioni ICT intensive sul Climate Change 
  • Infrastrutture e asset digitali per un ICT sostenibile 
  • Quantificare la Sostenibilità Digitale e il piano di mitigazione del Carbon Footprint applicativo 
  • Obblighi CSRD: ESRS E1 – Climate Change, misure cogenti anche per le organizzazioni ICT  
  • Quale alternativa a Greenwashing e Greenhushing? La sostenibilità come vantaggio competitivo, time to market, reputazione e riduzione dei costi operativi 
12:25
Preparati a partecipare ai tavoli interattivi!

Scopri l'attività

Un momento di confronto aperto e interattivo tra relatori e partecipanti volto ad agevolare la condivisione di esperienze e riflessioni. Il confronto di circa un’ora ha luogo in un’unica sala e si articola in tre momenti:

 

STEP 1 – Cinque minuti di apertura a cura del moderatore: vengono evidenziati i temi trattati nei singoli tavoli, con overview sulle tematiche trattate.

 

STEP 2 –  Avvio del dibattito ai tavoli: i facilitatori di ciascun tavolo avviano la discussione e coinvolgono i partecipanti per un confronto interattivo. I ruolo dei facilitatori è quello di moderare la discussione, tenere i tempi, prendere nota degli spunti emersi. Il tempo a disposizione per il confronto interno a ciascun tavolo tematico è di circa 45 minuti.

 

STEP 3 – Restituzione finale: ciascun facilitatore prenderà la parola condividendo con l’intera sala i temi emersi dal confronto emerso all’interno del proprio tavolo. Ciascun tavolo ha a disposizione 5 minuti per la restituzione.

 

12:25
Qual è l’impatto della direttiva CSRD sull’area IT?

Tavolo Interattivo 1

  • Quali stakeholder sono coinvolti?
  • Quali sono le richieste degli ESRS che possono riguardare l’IT?
  • Quali sono gli scope 1,2 e 3 degli asset digitali?
  • Come definire un target di riduzione della CO2?
12:25
Come affrontare le sfide legate alla sostenibilità del software?

Tavolo Interattivo 2

  • Come valutare l’impatto energetico della digitalizzazione?
  • Cosa è l’embodied carbon di un asset digitale?
  • Come creare un piano di contenimento dei consumi delle applicazioni più energivore?
  • Come adottare una policy di riduzione continua delle emissioni in tutta la supply chain? 
12:25
Cloud ed Sostenibilità: convergenze o divergenze?

Tavolo Interattivo 3

  • Come effettuare una valutazione del proprio parco applicativo in cloud?
  • Come conciliare il Cloud con la sostenibilità?
  • Scalabilità –andare oltre la buzzword? 
13:30
Networking Lunch
14:30
Partership ed ecosistemi vincenti per sviluppare prodotti finanziari davvero sostenibili

Case Study

14:50
Sviluppare un modello unico di raccolta e aggregazione dei dati ESG è possibile? 

Tavola Rotonda

  • Come creare un data model unico per la raccolta di dati ESG?
  • Come far convergere i dati raccolti da diverse fonti in ambito di compilazione del questionario del credito?
  • Quali sinergie creare per prepararsi a rispondere agli obblighi della CSRD? 
15:20
Promuovere la cultura finanziaria e l’inclusività dei team tra genere e generazioni

Tavola Rotonda

  • Quali sono le strategie più efficaci per divulgare la cultura finanziaria? 
  • Come spingere la parità di genere all’interno della propria azienda? 
  • Come far convivere i team intergenerazionali?
16:00
Chiusura dei lavori

Fintech Smart VillageMassimizzare l’accesso al dato tramite API e sfruttare AI e Data Analysis per migliorare la CX e spingere la trasformazione sostenibile Sala Azzurra

12:00
Embedded Finance & Fintech Ecosystem come volano di crescita

Keynote Speech

  • Cos’è successo nel 2023 
  • Embedded Finance come volano di crescita per i prossimi anni 
  • Come si posizionano le Fintech nell’attuale scenario globale? 
  • Quali i nuovi ecosistemi si stanno creando? 
12:15
Massimizzare il potenziale delle API bancarie: sviluppo, integrazione e monetizzazione

Tavola Rotonda

  • Quali sono le strategie più efficaci per lo sviluppo e la gestione delle API bancarie?
  • Come migliorare l’integrazione con i sistemi interni per ottimizzare i processi interni?
  • Quali i modelli di business più efficaci per monetizzazione Open Banking e API senza compromettere l’esperienza cliente?
  • Come garantire la conformità normativa?
12:45
Spingere l’innovazione di prodotti e servizi finanziari grazie all’AI 

Speech

  • Innovare prodotti e servizi e creare nuovi stream di ricavi
  • Ottimizzare le Operation per aumentare la produttività e diminuire i costi
13:00
AI e Data Analysis per migliorare la personalizzazione dei prodotti e della Customer Journey 

Tavola Rotonda

  • Quali tool possono efficientare la gestione dei dati per migliorare la personalizzazione?
  • Come sfruttare l’AI per rafforzare la sicurezza dei clienti?
  • Quali microservizi integrare per una CX sempre più fluida e customer centric? 
13:30
Networking Lunch
14:35
FIDA: massimizzare l’accesso al dato tramite API e sviluppare nuovi modelli di business

Tavola Rotonda

  • Come mitigare i rischi per la sicurezza nell’accesso ai dati finanziari tramite API?
  • Come manipolare i dati per migliorare la personalizzazione e creare nuove opportunità di business?
  • Come cambia la relazione con Embedded ed Open Finance?  Quali le opportunità per banche e Fintech? 
15:00
Ampliare i confini del Banking e la relazione col cliente: partnership cross-industry e iper-personalizzazione

Speech

  • La competizione è già oltre il solo settore banking e le aspettative dei clienti sono quelle definite dai player retail
  • Costruire partnership: il risultato delle alleanze supera il potere dei singoli
  • Trasformare l’engagement del cliente: un motivo in più per interagire con la banca
15:15
AI, Fintech e banche possono sviluppare nuovi ecosistemi per promuovere la cultura finanziaria? 

Tavola Rotonda

  • Quali App e servizi possono aumentare la consapevolezza dei clienti sulle loro abitudini di spesa?
  • Come aiutarli a migliorare la gestione dei risparmi e degli investimenti?
  • Quali servizi innovativi possono dare valore ai propri clienti? 
15:45
Speech
16:00
Il ruolo delle Fintech a supporto della trasformazione sostenibile dell’Industry finanziaria

Tavola Rotonda

  • Quali sono i canali più sofisticati per la digitalizzazione dei servizi?
  • Quali integrazioni possono migliorare le performance operative?
  • Come misurare e contenere l’impatto ambientale della digitalizzazione?
  • Come banche e fintech possono supportare la PMI nel processo di trasformazione digitale compliant con i criteri ESG?
16:30
Chiusura dei lavori

Gestione del Credito Power&Gas

08:30
Registrazione dei partecipanti
09:00
Apertura lavori a cura di IKN
09:15
Presentazione Survey 2024
09:30
Iren, E.ON e Union Gas e Luce per la valutazione del rischio credito: 3 esperienze a confronto

Tavola Rotonda

  • Quali approcci qualitativi e quantitativi per la valutazione del rischio?
  • Quali sono i principali sistemi dedicati alla gestione del rischio?
  • Come implementare sistemi di allerta precoce?
10:10
Estra, Simecom e E.ON nella valutazione della solvibilità dei clienti: 3 esperienze a confronto

Tavola Rotonda

  • Corretta analisi del credit score del cliente
  • Utilizzo AI per migliorare l’accuratezza nelle previsioni
  • Collaborazioni intersettoriali per migliorare la previsione del credito
10:50
Ai per conoscere il patrimonio dei debitori per il recupero del credito

Speech

11:05
Analisi, CRM e automazione per far fronte alla morosità nel recupero crediti

Tavola Rotonda

  • In che modo utilizzare Data Analytics per individuare prima i clienti morosi?
  • In che modo l’AI può aiutare nel processo di recupero?
  • Come utilizzare al meglio il CRM per comunicare correttamente con i clienti?
11:35
Networking Break
12:05
Personalizzazione, velocità e QR Code per efficientare la rateizzazione

Tavola Rotonda

  • Algoritmi da utilizzare per personalizzare i piani di pagamento
  • Processi di automatizzazione della rateizzazione
  • Metodologie per ridurre i costi di gestione del credito per le aziende
12:45
Gli impatti della liberalizzazione: insolvenza, diversificazione offerte e nuove regolamentazioni

Tavola Rotonda

  • In che modo l’aumento delle tariffe diversificate ha impattato sulle attività di gestione del credito?
  • In che modo le regolamentazioni sulla liberalizzazione hanno cambiato la percezione del rischio?
  • Quali sono i principali segnali di allarme per riconoscere un aumento dell’insolvenza?
13:15
Networking Lunch
14:35
Nuovi processi di credit collection: relazioni, automatizzazione e monitoraggio

Tavola Rotonda

  • Come gestire le variazioni nei prezzi nel gas&power?
  • Quali dashboard si possono implementare per un corretto monitoraggio costante?
  • Quali programmi di fidelizzazione possono essere utili per esaminare i feedback dei clienti?
15:00
Ottimizzazione dei processi attraverso metodologie paper-less

Speech

15:15
Volatilità, deterioramento e inadempienze: gli effetti della crisi energetica

Tavola Rotonda

  • Come far fronte all’aumento dei costi d’acquisto legati all’aumento dell’insolvenza?
  • In che modo aumentare le garanzie verso i fornitori?
  • Come avete gestito il peggioramento del rating creditizio?
15:45
Come la cooperazione tra credit manager e tesoreria può migliorare il cash flow aziendale

Tavola Rotonda

  • In che modo è possibile migliorare l’allocazione delle risorse finanziarie riducendo i rischi di inadempienza?
  • Come può questa collaborazione far fronte alla volatilità dei prezzi?
  • In che modo massimizzare la liquidità operativa?
16:15
Sessione Tavoli Interattivi

Preparati a partecipare ai tavoli interattivi! 

Un momento di confronto aperto e interattivo tra relatori e partecipanti volto ad agevolare la condivisione di esperienze e riflessioni. Il confronto di circa un’ora e mezza ha luogo in un’unica sala e si articola in tre momenti: 

STEP 1-Cinque minuti di apertura a cura del moderatore: vengono evidenziati i temi trattati nei singoli tavoli, con overview sulle tematiche trattate. 

STEP 2- Avvio del dibattito ai tavoli: i facilitatori di ciascun tavolo avviano la discussione e coinvolgono i partecipanti per un confronto interattivo. Il ruolo dei facilitatori è quello di moderare la discussione, tenere i tempi e prendere nota degli spunti emersi. Il tempo a disposizione per il confronto interno a ciascun tavolo tematico è di circa un’ora. 

STEP 3- Restituzione finale: ciascun facilitatore prenderà la parola condividendo con l’intera sala i temi emersi dal confronto all’interno del proprio tavolo. Ciascun tavolo ha a disposizione 5 minuti per la restituzione

16:15
Tavolo 1: Buy Now Pay Later, soluzione o problema?
  • Come utilizzare il BNPL per fidelizzare il cliente?
  • In che modo influenza la stabilità finanziaria delle aziende nel settore energetico?
  • Quali soluzioni sostenibili possono essere integrate con i meccanismi di BNPL per migliorare l’efficienza operativa?
16:15
Tavolo 2: Previsione efficiente nella gestione del rischio credito
  • Quali tecnologie migliorano la precisione del rischio?
  • In che modo le aziende possono bilanciare modelli predittivi complessi con la trasparenza nelle decisioni di credito?
  • Quali dati esterni possono arricchire i modelli di previsione del rischio di credito?
16:15
Tavolo 3: AI, opportunità o minaccia per i credit manager?
  • In che modo l’AI può ottimizzare l’efficienza operativa e la gestione del portafoglio per i credit manager?
  • Quali sono le principali sfide etiche e pratiche nell’implementazione dell’AI nella gestione del credito?
  • Come si può utilizzare l’AI per migliorare la customer experience?
17:15
IKN Award
17:25
Chiusura dei Lavori

Day 2 | Evento in presenza3 luglio 2024

09:00
Saluti di benvenuto da parte di IKN e apertura lavori a cura del Chairman
09:10
Il punto su processo e volumi delle autorizzazioni

Scenario Panel

  • Rispetto alle previsioni di 1 anno fa, che cosa è successo e che cosa non è successo?
    • Impianti collegati a rete
  • Visione ai prossimi 3 anni
    • Tema autorizzativo: permitting e aree idonee
    • DL Semplificazioni
    • Tendenza prezzi componenti
    • Capacità di costruttori di tener fede agli obiettivi
  • Finanziamento bancario e nuovi tassi: come adeguarsi al nuovo scenario?
09:50
Content on demand
10:05
Alla luce delle evoluzioni normative, quali sono gli ulteriori requisiti o azioni necessarie per assicurare l'installazione annuale prevista dagli obiettivi al 2030?

Ecosystem Panel Discussion

  • Sviluppo e connessioni: quali sono le attuali disponibilità della rete?
    • Rispetto ai numeri, che cosa sta facendo il mercato e dove sta andando?
  • DM FERX e MACSE
    • Valori e regole tecniche (attese)
    • Quali spazi di mercato si aprono per le aziende
  • Storage
    • Sistemi accumulo integrato – Sistemi di accumulo standing alone e aste
    • Bancabilità dei progetti
    • Le iniziative che arrivano sono concrete? E quali vincoli hanno gli operatori?
    • Dove sta la marginalità e come regge il sistema alla luce degli alti tassi di finanziamento
  • Come gli Stakeholder vedono il mercato?
    • Quali i benefici ricevuti o meno a fronte dei cambi normativi negli iter autorizzativi
    • I sistemi incentivanti alla luce della European Electricity Market Design Reform
    • Come vengono sfruttate la tariffa incentivante e i PPA
    • Come avviare un dialogo più costruttivo tra i vari attori?
  • L’integrazione di impianti fotovoltaici negli edifici e la direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia (Energy Performance of Buildings Directive)
12:00
Coffee Break
11:30
TAVOLI INTERATTIVI | L'ecosistema si confronta

In sottogruppi si svolgerà un confronto di 50 minuti in parallelo sui seguenti temi.

Al termine del confronto in sottogruppi si avvieranno da parte dei facilitatori 20 minuti di restituzione agli altri gruppi dei 3-4 spunti di maggiore rilievo emersi dal dibattito al proprio tavolo.

11:30
Tavolo 1 | Permitting e DL Semplificazioni

DL Semplificazioni | A quali condizioni può  essere di stimolo?

  • Come applicare le nuove procedure previste
  • Quali impatti hanno sulla possibilità di ottenere le autorizzazioni per aumentare la capacità autorizzata nel Paese
    • Quali i miglioramenti rilevati e quelli attesi
    • Quali gli attuali colli di bottiglia (autorizzazioni evase vs progetti presentati)
  • Bundle sharing per obiettivi specifici regionali
  • Indipendenza energetica e industriale per la produzione di pannelli: come la vedono i vari stakeholder?

Evoluzione delle Aree idonee| Freno ulteriore alla possibilità di sviluppo delle rinnovabili? Luci e ombre del Decreto

  • A quali condizioni consentono di seguire iter più veloci
  • I limiti del non avere un’”area grigia”
  • Permitting
    • Code della VIA nazionale
    • Il dualismo tra fotovoltaico e uso del suolo
    • Semplificazioni
11:30
Tavolo 2 | Nuovo DM FERX – Quali scenari apre la nuova ondata di regolazione sulle fonti rinnovabili?
  • Che cosa cambierà nella finanziabilità dei progetti
  • Come gli operatori pensano di approcciarlo e come si adatteranno
  • Come si potranno affrontare le anomalie legate alla produzione da rinnovabili che hanno portato a crolli del costo dell’energia elettrica
  • Quale ruolo giocheranno i PPA
  • Le banche sono contente o no?
  • Il ruolo dello storage e delle batterie
11:30
Tavolo 3 | Il futuro dello stoccaggio in Italia tra regolazione e mercato
  • Quali criticità porta avere una marcata differenza di ritmo tra sviluppo e autorizzazioni
  • Modello finanziario economico
  • Connessioni alla rete
  • Accumulo elettrochimico o idroelettrico?
11:30
Tavolo 4 | La saturazione virtuale della rete e l'evoluzione delle regole di connessione
  • Come sfruttare connessioni che ci sono per dare maggiore continuità ottimizzando il punto di connessione a rete
  • Quali opportunità apre per
    • performare al meglio nell’arco della giornata
    • offrire stabilità alla rete e agevolare il face-out delle fonti fossili
  • Ibridazione della rete
12:40
Intervento a cura di Engineering Ingegneria Informatica
12:55
Networking Lunch
14:10
Che cosa serve per raggiungere la Market Parity nel Mercato energetico italiano: sfide e percorsi di sviluppo

Tavola Rotonda

Un dibattito tra i vari stakeholder per discutere visioni diverse, possibili sinergie e percorsi futuri verso la market parity.

  • I driver della Market Parity
    • Scenari di mercato a confronto con scenari di policy: come possono essere colmati i gap attraverso gli strumenti di policy energetica o regolatori?
    • Esperienze, casi di studio, simulazioni di mercato, lesson learned e proposte politiche
  • Da che cosa dipende la Market Parity in relazione all’equilibrio del mercato elettrico
  • Le principali sfide che il settore energetico affronta nel raggiungere la Market Parity
  • Le opportunità che la Market Parity apre per il settore delle rinnovabili
14:45
Content on demand
15:00
Le opportunità dallo sviluppo rinnovabile in Italia nei prossimi 5 anni

Panel

Ogni Relatore avrà a disposizione 10 minuti a testa per illustrare i punti significativi del proprio progetto.

A valle degli interventi si avvia una discussion tra gli Speaker.

Speech – Fotovoltaico

Speech – Agrovoltaico base e agrovoltaico avanzato

Speech – Eolico e prospettive dell’eolico offshore

 

 

Discussion finale

16:00
Le nuove frontiere dei PPA: da Utility a Corporate, da fisico a finanziario, da domestico a cross-border

Speech

  • Il ruolo dei clienti corporate nella decarbonizzazione
  • Problemi e soluzioni pratiche alla finanziarizzazione dei PPA
  • Possibili evoluzioni dei PPA cross-border
  • I contratti per l’utilizzo dei BESS: analogie e differenze con i PPA
16:15
TAVOLI INTERATTIVI | L'ecosistema si confronta

In sottogruppi si svolgerà un confronto di 50 minuti in parallelo sui seguenti temi.

Al termine del confronto in sottogruppi si avvieranno da parte dei facilitatori 20 minuti di restituzione agli altri gruppi dei 3-4 spunti di maggiore rilievo emersi dal dibattito al proprio tavolo

16:15
Tavolo 6 | Supply Chain delle Rinnovabili: in che modo i produttori stanno affrontando le questioni legate a procurement e Logistica
  • Quali gli impatti delle guerre e delle altre variabili su
    • approvvigionamento di materiali
    • disponibilità di persone e competenze
    • definizione dei contratti
16:15
Tavolo 7 | PPA: la nuova frontiera per il mercato delle rinnovabili?
  • In che misura e a quali condizioni rappresentano un’alternativa a incentivi
  • Quali sono a livello strategico i green investments su cui puntare
16:15
Tavolo 8 | Sinergie tra sviluppo delle capacità FER, sistemi di accumulo, PPA e Hedging
  • Nuove capacità FER e sistemi di accumulo
  • Relative attività e strumenti di ottimizzazione
16:15
Tavolo 9 | Agrivoltaico: che cosa serve per stimolare dibattito a livello politico con istituzioni e agricoltori?
17:30
Chiusura Lavori

Day 1 - Evento Digitale2 luglio 2024

09:10
Apertura lavori a cura di IKN Italy

INSTITUTIONAL Outlook

09:15
Strategie e legislazione europee per incentivare la crescita delle rinnovabili: a che punto siamo?

Speech

09:30
Dalla legge europea alla messa a terra in Italia: come si sta muovendo il MASE?

Speech

10:00
Vincoli e opportunità per l’Italia di raggiungere gli obiettivi di sviluppo delle Rinnovabili al 2030: la visione del Regolatore

Speech

10:25
Q&A
10:35
Content on demand

FINANCIAL Outlook

10:50
Previsione degli investimenti necessari da qui al 2030 per poter raggiungere gli obiettivi prefissati sulle rinnovabili

Speech

  • Approfondimento sulla bancabilità dei progetti e delle eventuali strategie di copertura delle produzioni nel lungo termine (per esempio tramite contratti PPA e loro diverse versioni)
  • Analisi di forme di finanziamento dei progetti ALTERNATIVE (Venture Capital, Equity crowdfunding, Fondi di debito alternativo, ecc…)
  • Rispetto a quali strumenti finanziari c’è maggiore interesse da parte delle aziende del settore
11:05
In che misura le attuali criticità che rendono ancora troppo lento lo sviluppo delle energie rinnovabili in Italia mette a rischio la capacità di attrarre investimenti

Speech

  • L’impatto che le lacune ancora da colmare stanno avendo sui progetti di energia rinnovabile e sull’appeal del mercato italiano per gli investitori
11:20
Q&A

MARKET Outlook

11:30
PNIEC e Decreto Aree Idonee: come queste attività normative vengono recepite dal mercato?

Panel Discussion

  • A fronte degli obiettivi, quali sono gli effetti delle attuali discontinuità
  • In che misura e in che modo il framework normativo e regolatorio impatta sul contesto dello sviluppo del mercato delle rinnovabili in Italia
  • Quali sono gli impatti dei nuovi codici di rete di TERNA

INFRASTRUCTURAL Outlook

12:05
In che modo TERNA sta reagendo all’evoluzione di settore

Speech

  • PNIEC e Decreto Aree Idonee
    • Come Terna sta reagendo
    • Come l’aggiornamento del PNIEC ha impatto sullo sviluppo della rete e delle Rinnovabili
  • MACSE: le prime procedure di TERNA sulle batterie
  • Il Piano industriale di TERNA
    • Le linee strategiche su cui investirà

TECHNOLOGICAL Outlook

12:30
Approfondimenti sullo Storage | Quanto ha senso parlare di modello Merchant e quanto di modello MACSE
  • Batterie: incentivi e obblighi per loro
    • Quali prospettive senza incentivi?
    • Quanto gli incentivi vincolano gli operatori?
    • Il trade-off va bene?
  • Pompaggi vs batterie
12:50
Chiusura Lavori

Agenda

09:00
Registrazione dei partecipanti
09:30
Apertura dei lavori a cura di IKN e Retail Institute
09:40
Intervento a cura di Federfarma: le attività promosse a supporto delle farmacie nel nuovo contesto organizzativo del SSN
10:00
Ipsos presenta i risultati della survey 2024: la professione farmaceutica nell'Italia di oggi, tra nuove normative e bisogni emergenti
10:20
La farmacia dei servizi: come creare valore per i cittadini e la comunità

Panel

  • L’evoluzione dell’offerta: nuovi attori e dinamiche competitive
  • Non solo dispensazione di farmaci ma numerosi servizi afferenti alla sfera della salute
  • La prevenzione parte dalla farmacia: come implementare i servizi di screening e monitoraggio
11:00
Lo studio del territorio: verso la personalizzazione dei servizi della farmacia

Speech

11:15
Networking Break
11:40
Digitalizzazione e omnicanalità: l’impatto dell’Intelligenza Artificiale

Panel

  • In che modo l’utilizzo dell’AI migliorerà la comunicazione tra paziente e farmacista
  • Analisi dati e profilazione per una corretta aderenza terapeutica grazie ad AI e Machine Learning
  • Quali risultati porterà l’uso di chatbot per l’assistenza virtuale
  • L’utilizzo delle principali piattaforme di e-commerce per offrire assistenza istantanea ed essere competitivi sul mercato
12:10
Speech
12:25
Non solo Farmaci: l’evoluzione del Category Management nel mercato della salute

Panel

  • La relazione con l’industria e le nuove partnership
  • Sviluppo congiunto di strategie di categoria, dinamiche di assortimento, promozione e pricing condivise
  • Ottimizzazione del processo di distribuzione dalla gestione degli ordini, delle scorte e delle consegne alla riduzione dei costi e sprechi
  • Il ruolo delle private label
13:10
Networking lunch
14:50
Reinventare il farmacista: verso un futuro di consulenza e cura personalizzata

Intervista

  • Il ruolo del farmacista: punto di riferimento per il cliente e un servizio richiesto sempre più ampio
  • Cosa manca ai programmi di formazione per garantire una maggiore possibilità di consulenza al farmacista?
  • La centralità del servizio: tra tecnologia e specializzazione del personale sul punto vendita
15:10
Speech
15:25
Nuovi modelli di loyalty: le strategie per trasformare l’esperienza sanitaria del paziente

Panel

  • Quali canali implementare per monitorare in maniera costante i feedback del paziente e offrire un’assistenza personalizzata
  • Nuovi programmi di loyalty e benefici: vantaggi tangibili come riduzioni sui costi dei servizi o accesso prioritario alle cure
  • Creare partnership con strutture sanitarie per migliorare la continuità delle cure e l’esperienza complessiva del paziente
15:55
Sostenibilità e salute: un approccio nuovo e concreto

Panel

  • In che modo rendere etici e sostenibili i propri sistemi di approvvigionamento
  • Le aziende comunicano attraverso il packaging: nuovi modelli e materiali riutilizzabili
  • Comunicare la sostenibilità e sensibilizzare le persone per un uso più attento e prudente dei farmaci
  • Impatto consapevole: in che modo l’ambiente impatta sulla salute delle persone
16:30
Chiusura dei lavori

Working Group Comunità Energetiche Rinnovabili

08:30
Registrazione dei partecipanti
09:05
Apertura dei Lavori a cura di iKN
09:15
Tutti i servizi del GSE per chi opera con le CER

Speech

Presentazione dei servizi messi a disposizione del GSE e momento Q&A.

09:45
Decreto MASE e documenti contrattuali per la costituzione delle CER

Speech

  • Decreto MASE e principali punti di attenzione
  • Documenti contrattuali necessari per la costituzione di una CER
10:05
4 modelli organizzativi di CER a confronto: quali i vantaggi e le criticità di ciascuno

Panel

  • CER con produttore terzo: l’esperienza di Sorgenia
  • CER pubblica: l’esperienza di Gruppo CAP
  • CER in project financing: l’esperienza di Osborne Clarke Italy
  • CER e riqualificazione delle aree: l’esperienza di Iren Smart Solution
10:45
Networking Break
11:15
Gruppo di lavoro | Vantaggi e svantaggi delle configurazioni viste e confronto con gli operatori

Tavoli Interattivi

  • Come ci si approccia ai condomini? 
  • Come gestire correttamente i comuni? 
  • Come comunicare al cliente le potenzialità della CER? 
  • Cosa deve contenere uno statuto per essere approvato e che cosa non deve avere? 
  • Rispetto all’anno scorso lo scenario dei prezzi elettrici è cambiato e il mercato elettrico si sta ristabilizzando, come si stanno muovendo le Utility? Quali strategie approcciano? 
  • Come sfruttare gli incentivi con investimenti sul territorio? 
13:05
Come le tecnologie avanzate possono abilitare e ottimizzare la gestione delle Comunità Energetiche Rinnovabili

Speech

13:15
Networking Lunch
14:15
Gli aspetti fiscali delle Comunità Energetiche

Speech

  • Fiscalità delle somme di denaro erogate da GSE
  • Forma giuridica della CER e relativi impatti fiscali
  • Vantaggi fiscali e credito d’imposta da richiedere sui pannelli
  • Tassazione per impianti superiori a 200 kilowatt
14:40
TIP e modelli di ripartizione dell’incentivo legati alla finalità economica: casistiche

Tavola Rotonda

15:20
Il simulatore RECON per la valutazione economica delle Comunità Energetiche Rinnovabili

Speech

Descrizione delle funzionalità del simulatore di ENEA per:

  • Determinare numero e taglia degli impianti fotovoltaici
  • Calcolare l’autoconsumo fisico onsite dei prosumer e l’autoconsumo diffuso tra i membri della CER
  • Effettuare l‘analisi economico-finanziaria preliminare per valutare vantaggi e criticità del progetto
17:35
Chiusura dei lavori

Le Strategie delle Società Energetiche per finalizzare la Transizione

09:00
Registrazione dei Partecipanti
09:30
Benvenuto a cura di IKN
09:35
Le trasformazioni in atto nel Settore Energetico spinte dalle politiche europee clima-energia al 2030

Apertura lavori a cura del Chairman e intervento introduttivo

  • La sicurezza della fornitura energetica nel contesto del cambiamento
  • Il trilemma dell’energia (sicurezza, sostenibilità, competitività)
  • Le rinnovabili come fattore di cambiamento (reti, remunerazioni, accumuli)
  • Un nuovo mercato, un nuovo ruolo per gli operatori
09:50
Quali sono i principali trend e le sfide per le Utility nei prossimi 5 anni alla luce delle crisi degli ultimi anni e di come si sta ridisegnando il settore

Tavola Rotonda

  • Sicurezza energetica: gli effetti sulle Utility della recente nuova legge 11/2024
  • Sicurezza delle forniture: come si stanno affrontando le criticità legate alle catene di approvvigionamento
  • Resilienza delle reti elettriche: a che punto siamo
  • Gli scenari a tendere del nucleare: una strada percorribile?
  • Il ruolo delle banche e della finanza: quali i KPI ESG per il successo della transizione energetica

Strategie per rendere il Sistema energetico italiano più stabile, sicuro e adeguato a soddisfare in modo efficiente ed economicamente sostenibile la domanda di energia

  • Come evolverà il Settore energetico in Italia?
  • Quali sono i punti di discontinuità e quali i punti da risolvere per arrivare all’indipendenza e alla decarbonizzazione
  • Sicurezza energetica
    • Gli effetti sulle Utility della recente nuova legge 11/2024
    • Come si stanno affrontando le criticità legate alle catene di approvvigionamento
  • Sostenibilità
    • Le sfida dei finanziamenti ESG
    • Il ruolo delle banche e della finanza: quali i KPI ESG per il successo della transizione energetica
  • Strategie per indirizzare queste sfide lato
    • Produzione
    • Infrastrutture
    • Vendita
10:15
Mobilità Elettrica: come l'intelligenza artificiale determina la profittabilità dell'installazione dei punti di ricarica

Speech

  • Il potenziamento dei modelli previsionali con i dati interni all’organizzazione
  • L’utilizzo dei dati geografici per valutare la densità della rete di colonnine di ricarica esistenti, identificare le aree non servite e valutare la concorrenza
  • Analisi di scenario per consentire la presa di decisioni ben informate e data-driven
10:30
Come si stanno ridefinendo il ruolo e le strategie delle Utility a fronte della riforma del Mercato dell'energia elettrica, delle evoluzioni geopolitiche, delle policy climatiche e delle innovazioni tecnologiche

Panel

Ogni Relatore avrà 12 minuti a testa per illustrare i punti significativi della propria Vision.

A valle degli interventi si avvia una Discussion tra gli Speaker.

Speech – Produzione | Che cosa serve ancora per incrementare in modo significativo la quota di generazione da fonti rinnovabili in Italia . La Vision di EDP

  • Regolazione e misure di sostegno
  • Crescita delle infrastrutture e delle reti
  • Flessibilità e sistemi di accumulo

Speech – Transizione energetica e AI: attenzione all’InterfaccIA. L’esperienza di Eviso

  • Navigare bias e superare silos verso una democrazia energetica e tecnologica
    • Sfide e opportunità nell’interfaccia tra AI e settore power & gas
  • L’AI come specchio per ridefinire i processi a fronte di nuovi regimi di mercato
    • Execution e governance per impatti sistemici sostenibili

Speech – Vendita | Come operare sul mercato energetico a fronte dell’andamento dei prezzi e della mutata sensibilità dei consumatori: la vision di E.ON Italia

  • Il ruolo e le esigenze del consumatore come agente del cambiamento
  • I modelli di business abilitati dalla tecnologia, la shared energy e il contesto normativo
    • Come supportare l’adozione di misure di efficientamento per la riduzione dei consumi e l’autoproduzione di energia
  • Come coinvolgere il flexumer: il ruolo delle energy company tra flessibilità e bidirezionalità

    Discussione finale

11:25
Networking coffee
11:55
Generative AI use cases in the Energy Market

Speech

12:10
Sessione Tavoli Interattivi | Gli step fondamentali del percorso che conduce alla Transizione Energetica

In sottogruppi si svolgerà un confronto di 50 minuti in parallelo sui seguenti temi.

Al termine del confronto in sottogruppi si avvieranno da parte dei facilitatori 20 minuti di restituzione agli altri gruppi dei 3-4 spunti di maggiore rilievo emersi dal dibattito al proprio tavolo

12:10
Tavolo 1 – Infrastrutture | Che cosa serve per promuovere una pianificazione congiunta delle reti per affrontare la transizione energetica a costi sostenibili

Tavolo Interattivo

  • Che cosa manca per avere reti sempre più intelligenti che abilitino un numero sempre più elevato di servizi
    • Il ruolo dell’AI
    • I sistemi di accumulo
  • La gestione delle minacce cyber sugli asset fisici
12:10
Tavolo 2 – Tecnologie e Innovazione Digitale | Il livello di adozione delle tecnologie innovative a disposizione e come le Utility possono orientare gli investimenti in innovazione per favorire la transizione energetica

Tavolo Interattivo

12:10
Tavolo 3 – CER | A quali condizioni le possono essere uno dei driver del cambiamento nel nostro sistema energetico? Che cosa possono fare le Utility per promuoverle? (vendita e servizi)

Tavolo Interattivo

  • Rinnovabili e sostenibilità
  • Autoproduzione e concetti di sharing
  • Minore volatilità ed efficienza
13:20
Networking Lunch

I Fattori abilitanti per il compimento della Transizione Energetica

14:30
La crescita delle infrastrutture e delle reti per abilitare l’Energy Mix e garantire la sicurezza degli approvvigionamenti

Panel

Ogni Relatore avrà 12 minuti a testa per illustrare i punti significativi della propria Vision. A valle degli interventi si avvia una Discussion tra gli Speaker.

Speech Rete elettrica | Lo sviluppo di hosting capacity di e-distribuzione per garantire le connessioni. Il ruolo di e-distribuzione

  • L’Agenda europea per la rete di distribuzione elettrica
  • Il contesto italiano per le reti di distribuzione
  • L’evoluzione del ruolo del Distributore
  • Il Ruolo di e-distribuzione
  • Il Piano Strategico 2024-2026 di e-distribuzione

Speech Rete gas | Asset readiness. Come sta evolvendo il processo di digitalizzazione delle reti gas e quali approcci innovativi per la gestione delle infrastrutture. L’esperienza di Italgas

  • Quali opportunità apre un approccio strategico di gestione digitale delle reti del gas nel supporto alla decarbonizzazione e alla crescita delle rinnovabili
    • L’effetto delle spinte del Regolatore verso l’efficienza
  • L’Agenda europea per la rete di distribuzione elettrica
  • Il contesto italiano per le reti di distribuzione
  • L’evoluzione del ruolo del Distributore
  • Il Ruolo di e-distribuzione
  • Il Piano Strategico 2024-2026 di e-distribuzione
  • Verso quali investimenti gli operatori devono orientarsi per monitorare l’efficienza del sistema e garantire una maggiore sicurezza, affidabilità e flessibilità della rete
    • Quali sono i principali ostacoli agli investimenti

Supplier Experience

          Discussione finale

15:15
Come cambia il ruolo e l’offerta delle Utility ai Consumatori in vista dei nuovi scenari trainati dalle aste del fine tutela, dalla sostenibilità, dalla riforma del Mercato dell’energia elettrica e dalle tecnologie innovative

Panel

Ogni Relatore avrà 12 minuti a testa per illustrare i punti significativi della propria Vision.

A valle degli interventi si avvia una Discussion tra gli Speaker.

Speech | Quali nuove aree di business sono in maggiore fase di sviluppo e quali sono i servizi che rimodellano l’offerta e l’immagine delle utility?

  • Il ruolo delle nuove tecnologie

Speech |La percezione della Sostenibilità per i clienti finali, da mero concetto a driver per la crescita: la Vision di ENEGAN

  • Investimenti in sostenibilità:
    • impianti/prodotti
    • certificazioni/accountability
  • La tecnologia al servizio della sostenibilità:
    • App e AI per consumi consapevoli ed ottimizzati

Supplier Experience | Quali saranno i possibili percorsi tecnologici di successo?

Discussione finale

16:00
Sessione Tavoli Interattivi | Le principali sfide della transizione energetica

In sottogruppi si svolgerà un confronto di 50 minuti in parallelo sui seguenti temi.

Al termine del confronto in sottogruppi si avvieranno da parte dei facilitatori 20 minuti di restituzione agli altri gruppi dei 3-4 spunti di maggiore rilievo emersi dal dibattito al proprio tavolo

 

16:00
Tavolo 4 – Le Utility e la crescita delle Rinnovabili: attuali prospettive e criticità

Tavolo Interattivo

16:00
Tavolo 5 – Che cosa le Utility possono fare per attivare la flessibilità della domanda

Tavolo Interattivo

16:00
Tavolo 6 – Che cosa le Utility stanno facendo per catalizzare finanziamenti per la transizione verso un'energia pulita

Tavolo Interattivo

  • Quali sono le modalità operative e di investimento preferibili per ottenere finanziamenti
  • In che modo impattano:
    • le attuali incertezze circa i tempi delle autorizzazioni per gli investimenti
    • gli alti tassi di interesse
    • l’evoluzione della regolamentazione dei mercati power
    • l’evoluzione tecnologica
    • il Climate Change
17:15
Chiusura dei lavori

Agenda della giornata

08:30
Registrazione dei partecipanti

I 5 livelli di adozione dell’AI in azienda: dalla cultura al boost di efficienza per essere competitivi oggiInvitation Only

09:00
Accelera la trasformazione: i cinque livelli per l'adozione dell'AI per rivoluzionare economia e modelli di Business

L’Intelligenza Artificiale sconvolgerà il sistema economico e i modelli di business che conosciamo e i tempi previsti per questo impatto saranno molto più brevi di qualunque altra tecnologia precedente.

Per questo motivo è necessario strutturare un percorso di adozione dell’AI all’interno della propria azienda che segua cinque livelli:

  • La Cultura aziendale sull’AI
  • L’adozione dei servizi AI a supporto dei gruppi di lavoro
  • Lo sviluppo del Customer Journey
  • La costruzione di nuovi Modelli di Business
  • La Governance dell’AI

L’obiettivo di questa sessione a porte chiuse per i Data Leader ed esperti di Customer Experience che hanno a che fare con l’AI, è quello di individuare il miglior modello di business da adottare, ma soprattutto poter governare il suo sviluppo e utilizzo senza incorrere nei problemi che alcuni precursori hanno già dovuto affrontare.
Il 32% degli intervistati dalla Survey di Casaleggio Associati, dichiara che l’AI ha già avuto un impatto significativo sul business, mentre il 67% lo prevede entro la fine del 2024.
Tra le applicazioni dell’AI all’interno dei processi aziendali, ad oggi risultano più significative la creazione e gestione content/immagini dei prodotti (24%), l’analisi dati e previsioni (16%) e l’automazione delle attività di advertising (14%).

Rientri anche tu nel 67% di manager che riconosce il forte impatto dell’AI entro la fine del 2024?
Richiedi ora il tuo invito!

Roadmap to a Data-Driven & Customer-Oriented StrategySessione Plenaria in comune con CDO

09:30
Benvenuto a cura di iKN
09:35
Apertura dei Lavori a cura del Chairman
09:40
La Customer Experience e la Data Driven Company incontrano l’AI generativa e non solo: come misurarne l’efficacia?

Tavola Rotonda  

10:15
Integrare Customer Experience, AI Generativa e Insight per un Business di valore

In Event Workshop 

  • indigo.ai Hype, la prima neo-bank totalmente italiana
  • L’innovativa metodologia ad agenti per lo sviluppo di assistenti virtuali
  • Obiettivo: trasformare la Lead Generation e il supporto clienti nel settore bancario
10:35
L’AI al centro dell’evoluzione della Customer Journey con il corretto apprendimento dai dati

Focus

  • Personalizzare e automatizzare in modo trasparente: l’obiettivo è ottimizzare
  • Offrire esperienze coinvolgenti e generare valore duraturo: l’E-commerce come terreno fertile di innovazione
  • Gestione della proprietà del Dato come cura del modello di apprendimento
10:45
The Data Hoarding Mentality: how to address it?

Keynote Speech

We are making our lives more difficult and have been fooled into thinking that more is better, especially when it comes to data.
Why do we need to take data hoarding seriously? Let’s all agree and manage data properly with a bit of data therapy.

  • What is the hoarding principle and where does it come from?
  • Why won’t technology save us?
  • What is data therapy and what are the steps to integrate it into your company?
  • What is happening in the data and AI market and how to react?
11:00
Networking Coffee

CXO Chief Experience Officer

11:15
Apertura dei Lavori a cura del Chairman
11:15
Il Ruolo del CXO nel 2024 tra Data & GenAI: quali sono le priorità, le skill richieste e le possibili evoluzioni nei prossimi 2 anni?

Focus

Presentazione in anteprima dei risultati della Survey condotta da IKN da aprile a maggio 2024, con l’obiettivo di esplorare l’impatto della GenAI sull’evoluzione della CX e sullo sviluppo delle competenze dei CXO per comprendere come le aziende stiano adattando Strategie e Operation per sfruttare le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie AI.

11:25
Investire nell’Employees Experience: l'approccio vincente per rafforzare la Customer Satisfaction e creare una CX di qualità?

Tavola Rotonda

12:05
L'analisi dei dati per evitare il Churn ed ottimizzare Customer Lifetime Value

Panel

  • Impatto dell’Analisi dei Dati e dell’Iper Profilazione di Camomilla su CX e Fidelizzazione al Brand
  • Intelligenza Artificiale e Voce del Cliente: DHL coglie le esigenze in Real Time offrendo una CX in linea con i Trend di mercato
  • Da Customer Journey a Customer Realtionship Journey: la visione di Bluvacanze
  • Ottimizzare Customer Experience e Fidelizzazione attraverso l’Analisi dei dati e il Machine Learning: BitBang riduce l’abbandono e massimizza il Valore del Cliente
12:45
Assistente virtuale intelligente: la nuova frontiera della Customer Experience

In Event Workshop

  • Come la GenAI sta trasformando il supporto e l’Engagement dei clienti
13:00
Un confronto sul Customer Engagement: come sviluppare un’esperienza immersiva e totalizzante?

Tavola Rotonda

  • Customer Engagement di AstraZeneca: il contenuto giusto, al momento giusto, sul Target giusto
  • Personalizzazione accurata della comunicazione: Best Practice di Alpitour per il coinvolgimento del cliente Premium
  • Semplicità e Completezza per l’azienda e per l’utente finale: la piattaforma unificata e omnicomprensiva di Zoom.
13:30
Networking Lunch
14:20
Ripresa dei Lavori a cura del Chairman
14:20
Da TikTok al boosting dell’Onboarding: strategie dei Brand per captare le Esigenze dei nuovi Target

Panel

  • Partire da zero con TikTok: l’utilizzo del Social come leva per un vantaggio competitivo
  • Strategie Omnichannel di EssilorLuxottica per trasformare la Customer Journey in un’esperienza memorabile
14:50
How Data impacts CX: Divoora Case Study

Case Study internazionale

  • Strategy & KPIs
  • The role of Analytics and the impact on CX
  • The Results after implementing a New Strategy to optimize core KPIs for Improvements to CX and the core Food Delivery Service
15:00
Insight: una preview dall'Osservatorio CRM sugli ultimi Trend nella CX

Focus

15:15
Quali sono i Canali Comunicativi più efficaci per abbattere le Barriere Digitali e rendere la CX Fluida?

Tavola Rotonda

  • Perché WhatsApp è il mezzo universale per tutte le generazioni nella comunicazione con il Customer Care?  
  • L’importanza di un’esperienza integrata Online e Offline per il massimo della soddisfazione del cliente
  • Combattere la disinformazione utilizzando canali dedicati a favore di un messaggio trasparente e chiaro
16:10
Tavoli Interattivi - I nuovi Customer Journey verso la seamless experience: qual è il ruolo dell'AI?

Tavolo 1: In che modo l’AI sta impattando la privacy degli utenti e come le aziende possono proteggere i dati dei loro clienti? 

Tavolo 2: Quali sono gli esempi più sorprendenti di applicazioni di AI che hanno cambiato radicalmente l’interazione dell’utente con prodotti e servizi?  

Tavolo 3: In che modo il Loyalty Marketing si è trasformato con l’utilizzo di NFT e BLOCKCHAIN per fornire un Customer Flow Analysis mirato?  

Roadmap to a Data-Driven & Customer-Oriented StrategySessione Plenaria di chiusura in comune con CDO

17:00
L’AI impatta sempre più anche il ruolo aziendale del CDO e del CXO: quali competenze e skill sono richieste? 

Tavola Rotonda  

  • In che modo un’adeguata Data Governance migliora la Customer Experience?  
  • Le decisioni e le scelte aziendali sono sempre più guidate dai dati di AI?  
  • Il CDO e il CXO sono in grado di diffondere una cultura data-driven e customer-oriented?  
  • Quali sono le nuove opportunità di investimento in AI, ML e Cloud per colmare le attuali lacune di capacità e garantire un maggiore impatto aziendale? 

 

17:30
IKN AWARDS e chiusura dei lavori 

IKN, forte della sua esperienza pluriennale nella formazione e informazione del middle management, durante l’edizione di giugno 2024, premia :

  • Il CDO che nel corso dell’anno si è contraddistinto per l’abilità nel guidare, motivare e ispirare Team multidisciplinari sull’importanza del valore, dell’innovazione e del vantaggio competitivo dei dati  
  • Il CXO che ha saputo promuovere una cultura centrata sul cliente, basata sull’uso di dati e metriche per misurare l’efficacia della Customer Experience e guidare le decisioni basate sull’evidenza  

Agenda della giornata

08:45
Registrazione Partecipanti

I 5 livelli di adozione dell’AI in azienda: dalla cultura al boost di efficienza per essere competitivi oggiInvitation Only

09:00
Accelera la trasformazione: i cinque livelli per l'adozione dell'AI per rivoluzionare economia e modelli di Business

L’Intelligenza Artificiale sconvolgerà il sistema economico e i modelli di business che conosciamo e i tempi previsti per questo impatto saranno molto più brevi di qualunque altra tecnologia precedente.

Per questo motivo è necessario strutturare un percorso di adozione dell’AI all’interno della propria azienda che segua cinque livelli:

  • La cultura aziendale sull’AI
  • L’adozione dei servizi AI a supporto dei gruppi di lavoro
  • Lo sviluppo del customer journey
  • La costruzione di nuovi modelli di business
  • La governance dell’AI

L’obiettivo di questa sessione a porte chiuse per i Data Leader ed esperti di Customer Experience che hanno a che fare con l’AI, è quello di individuare il miglior modello di business da adottare, ma soprattutto poter governare il suo sviluppo e utilizzo senza incorrere nei problemi che alcuni precursori hanno già dovuto affrontare.
Il 32% degli intervistati dalla Survey di Casaleggio Associati, dichiara che l’AI ha già avuto un impatto significativo sul business, mentre il 67% lo prevede entro la fine del 2024.
Tra le applicazioni dell’AI all’interno dei processi aziendali, ad oggi risultano più significative la creazione e gestione content/immagini dei prodotti (24%), l’analisi dati e previsioni (16%) e l’automazione delle attività di advertising (14%).

Rientri anche tu nel 67% di manager che riconosce il forte impatto dell’AI entro la fine del 2024?
Richiedi ora il tuo invito!

Roadmap to a Data-Driven & Customer-Oriented StrategySessione Plenaria in comune con CXO

09:30
Benvenuti a cura di IKN
09:35
Apertura dei Lavori a cura del Chairman
09:40
La Customer Experience e la Data Driven Company incontrano l’AI generativa e non solo: come misurarne l’efficacia?

Tavola Rotonda

10:15
Integrare Customer Experience, AI Generativa e Insight per un Business di valore

In Event Workshop

  • indigo.ai Hype, la prima neo-bank totalmente italiana
  • L’innovativa metodologia ad agenti per lo sviluppo di assistenti virtuali
  • Obiettivo: trasformare la lead generation e il supporto clienti nel settore bancario
10:35
L’AI al centro dell’evoluzione della Customer Journey con il corretto apprendimento dai dati

Focus

  • Personalizzare e automatizzare in modo trasparente: l’obiettivo è ottimizzare
  • Offrire esperienze coinvolgenti e generare valore duraturo: l’e-commerce come terreno fertile di innovazione
  • Gestione della proprietà del dato come cura del modello di apprendimento
10:45
The Data Hoarding Mentality: how to address it?

Keynote Speech

We are making our lives more difficult and have been fooled into thinking that more is better, especially when it comes to data.
Why do we need to take data hoarding seriously? Let’s all agree and manage data properly with a bit of data therapy.

  • What is the hoarding principle and where does it come from?
  • Why won’t technology save us?
  • What is data therapy and what are the steps to integrate it into your company?
  • What is happening in the data and AI market and how to react?
11:00
Networking Coffee

Data Democratization: dal change management alla modernizzazione di architetture e infrastruttureAgenda CDO

11:30
Apertura dei Lavori a cura del Chairman
11:35
Promuovere una cultura basata sulla democratizzazione e l’accesso ai dati distribuiti: come strutturare un change management di successo?

Tavola rotonda

  • Il modello centralizzato è ormai superato?  
  • Come integrare piattaforme di insightsanalytics, dashboard e strumenti di visualizzazione decentralizzati? 
  • Il dato accessibile a tutti è un dato di qualità? 
  • Come responsabilizzare l’intera workforce sulla proprietà del dato? 
12:00
Data Management Survey: la trasformazione Data-Driven nelle aziende italiane

Speech

Dopo il sondaggio del 2021 sulla gestione dei Dati nelle Aziende italiane, IKN Italy in collaborazione con Denodo, propone un nuovo sondaggio esplorativo sulla trasformazione Data-Driven delle aziende italiane, con l’obiettivo di tracciare cosa sia successo in questi due anni (2022 – 2023), passando da un’organizzazione centrata sui processi a una fondata sui dati.

I dati sono stati raccolti da settembre 2023 a gennaio 2024.

12:10
L’impatto dei dati sul Business: Artificial Intelligence, Machine Learning e LLM per migliorare l’organizzazione dei dati aziendali

In Event Workshop

  • L’impatto crescente di AI, ML e LLM sull’innovazione aziendale
  • La gestione dei dati per creare sinergie e opportunità di innovazione
  • Il ruolo cruciale dei dati e delle tecnologie AI, ML e LLM nell’accrescere il valore dei prodotti e servizi aziendali
12:30
Best Practice a confronto modernizzare l’architettura e ottimizzare l’infrastruttura dei dati su larga scala

Panel

  • Quale evoluzione per la Governance dei Dati sempre più integrata con l’AI, i MLL, il ML e le tecnologie più disruptive? 
  • Quale valutazione per l’approccio Data Mesh nella gestione di dati aziendali complessi su larga scala? 
  • Qual è la Next Gen Data? 
13:10
Networking Lunch

Monitoraggio, misurazione e sicurezza per una Data Governance efficace Agenda CDO

14:30
Apertura dei Lavori a cura del Chairman
14:35
Perchè la Governance e l'AI non sono più un'opzione oggi?

Tavola Rotonda

  • Come integrare la sicurezza e la privacy dei dati? 
  • La governance è orientata alla sostenibilità dei dati? 
  • Perchè si parla sempre più di real-time analytics? 
  • E’ possibile governare dati sempre più complessi su molteplici piattaforme? 
15:00
Oltre gli Analytics: AI integrata nella piattaforma Qlik

In Event Workshop

  • Un approccio alle analytics basato sul linguaggio naturale grazie all’Intelligenza Artificiale
  • Il ruolo della AI come assistente virtuale per ogni tipologia di utente della piattaforma
  • La nuova suite di connettori nativi per le piattaforme GenAI per offrire un’esperienza completa e integrata
15:20
Garantire una data governance efficace tra qualità, privacy, sicurezza e reporting

Panel

  • Come garantire analytics e insights su larga scala senza compromettere la data quality, incrementare i costi e caricare il team di lavoro? 
  • Ogni persona può diventare un “data-driven decision maker”? 
  • Come evolve il dataset sulla base dei dati sintetici?

 

16:00
Il dato non è più un valore ma un prodotto?

Tavola Rotonda

16:30
La piramide di Maslow – Data Science & AI edition

Case Study

  • Dal modello psicologico degli anni ’40, ai reali bisogni dell’AI nel 2024
  • Cosa c’è dietro le quinte dei progetti di AI di successo
  • Mettere in fila i bisogni: tutto parte dai dati

Data Disruption: ottimizzare il valore dei dati con l’integrazione dell’AI Agenda CDO

14:35
Sfruttare i dati con l’AI generativa per il ROI

Panel 

  • Come definire obiettivi chiari, misurabili e condivisi?  
  • Quali tempistiche e risorse investire per addestrare i modelli? 
  • Quale rapporto costi/benefici? 
15:15
Etica dell’AI e dei modelli generativi: è possibile coniugare trasparenza, equità e sicurezza dei dati?

Tavola Rotonda

  • Come garantire algoritmi privi di bias?
  • Quali misure di sicurezza sono necessarie per i dati sensibili? Che cosa si aspettano i consumatori oggi quando rilasciano i propri dati?
  • Chi ha la responsabilità sui dati utilizzati e generati dall’AI? 
15:45
Foundation models: prestazioni elevate o solo maggiore richiesta di risorse?

Tavola Rotonda

  • Come si integrano NLP e LLM con i sistemi e i processi aziendali esistenti? 
  • Quali sono i KPI e le metriche per valutare le prestazioni e il ROI? 
  • Quali programmi di formazione o di upskilling sono necessari per il personale? 
16:15
Applicazioni dell’AI nel mercato del lavoro

Case Study

  • Il mercato come incontro tra candidati e aziende: come governare e sfruttare al meglio la mole di dati a disposizione
  • L’approccio al candidato: il CV Maker come abilitatore inclusivo per tutti/e
  • Le esigenze delle aziende: Phyd come strumento B2B e B2C per guidare attraverso competenze e Employability Index
  • Il match non è per tutti: come Adecco sfrutta l’AI per avvicinare i due mondi
16:35
Nuove competenze e nuove skill: come attrarre, gestire e trattenere i talenti nelle aziende oggi?

Tavola Rotonda

  • Perché è importante creare un ambiente aziendale che promuova l’innovazione e l’apprendimento continuo? 
  • Come incrementare partnership e collaborazioni accademiche? 
  • Percorsi di mentorship e leadership possono aiutare i talenti a sviluppare le proprie competenze e carriere?

Roadmap to a Data-Driven & Customer-Oriented Strategy Sessione Plenaria di chiusura in comune con CXO

17:00
L’AI impatta sempre più anche il ruolo aziendale del CDO e del CXO: quale evoluzione?

Tavola Rotonda

  • In che modo un’adeguata data governance migliora la customer experience? 
  • Le decisioni e le scelte aziendali sono sempre più guidate dai dati di AI? 
  • Il CDO e il CXO sono in grado di diffondere una cultura data-driven e customer-oriented? 
  • Quali sono le nuove opportunità di investimento in AI, ML e cloud per colmare le attuali lacune di capacità e garantire un maggiore impatto aziendale? 
17:30
IKN AWARDS e chiusura dei lavori

IKN, forte della sua esperienza pluriennale nella formazione e informazione del middle management, durante l’edizione di giugno 2024, premia 

  • Il CDO che nel corso dell’anno si è contraddistinto per l’abilità nel guidare, motivare e ispirare team multidisciplinari sull’importanza del valore, dell’innovazione e del vantaggio competitivo dei dati 
  • Il CXO che ha saputo promuovere una cultura centrata sul cliente, basata sull’uso di dati e metriche per misurare l’efficacia della customer experience e guidare le decisioni basate sull’evidenza 

AI Integration e Business InnovationCEO, DG e CFO a confrontoSala Blu

09:00
Accredito
09:15
Conosciamoci davanti a un caffè e incontriamo i CEO e CFO che ascolterai e con i quali ti confronterai

Welcome Coffee

09:45
Apertura dei lavori a cura di IKN
09:50
La supply chain finance applicata al Retail

Speech

  • Il supporto di American Express alle imprese
10:00
Scalapay: il BNPL in più rapida crescita nel Sud Europa

Speech

  • Scopri come Scalapay sta rivoluzionando il sistema dei pagamenti rateali attraverso prodotti innovativi e un marketing tailor-made per i propri brand partner
10:05
Approfondiamo come valutare rischi e opportunità degli investimenti nel digitale e nell’AI e come pianificare la gestione delle competenze

Panel

  • Come rivoluzionare il pagamento omnicanale per un’esperienza di pagamento fluida online e in Store: la soluzione di Scalapay

 

  • Winelivery su come valutare rischi e opportunità degli investimenti in AIper ottimizzare i processi interni e potenziare il vantaggio competitivo
10:35
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda

Q&A

10:45
Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette: Brand identity, Economia circolare e Sistemi di pagamento innovativi

Round Table Discussion

Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette. Unisciti ai 10 CEO e CFO per valutare rischi e opportunità delle scelte di integrazione fatte

 

STEP 1) 5 minuti di apertura a cura del moderatore: vengono evidenziati i temi trattati nei singoli tavoli, con overview sulle tematiche trattate.  

STEP 2) 40 minuti di dibattito ai tavoli: i facilitatori di ciascun tavolo avviano la discussione. Inizia poi la discussione interattiva tra i vari partecipanti.  

STEP 3) 15 minuti di recap finale: ciascun facilitatore esporrà i temi emersi in ogni tavolo. 

 

 

TAVOLI: 

RTD 1 – Brand identity: come guidare il brand verso un’identità forte e autentica per creare community e fidelizzazione?

Nicoletta D’Ascanio, CFO di Doppelgänger,  Fabio Compagnoni, Co-Founder e CEO di Caffè Napoli, e Giovanni D’Alessandro DG di Basko, e Sergio Bracale, Director of Acquisition and Partner Management di PAYBACK Italia, svelano la strategia e gli sforzi per rafforzare il marchio come entità ed esperienza riconoscibile e aprono il dibattito

 

RTD 2 –  Quanto conta ripensare il modello di business per integrare l’economia circolare ed essere rilevanti per la customer base?

Nicola Paparella, Finance Director di ACBC e Niccolò Cipriani, Founder di Rifò, guidano la discussione e raccontano il modello di business dietro ai loro brand per una moda etica e sostenibile

 

RDT 3 – Come innovare i sistemi di pagamento per aumentare la conoscenza del cliente, allineare l’esperienza tra online e offline e potenziare l’attrattività degli store?

Andrea Cianciulli, Finance & Park Commercial Director di Gardaland, guida il confronto e, data l’apertura agli NFC di Apple, racconta i piani di investimento per sistemi di pagamento embedded nella propria App per tracciare il comportamento dell’ospite

11:45
Analizziamo modelli di business e strategie tra store fisico e digitale e gli impatti delle nuove abitudini di consumo

Panel

  • Best practice Pinalli: come trasformare il negozio fisico in Hub esperienziale e di communtiy per differenziarsi dall’online

 

  • Il successo di Talea Group: come restare protagonisti online e offline grazie al restyling del DNA aziendale

 

 

 

12:15
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda

Q&A

12:25
Consegniamo il premio al Best CEO/DG/CFO

Award

Festeggiamo il Best CEO/DG/CFO, scopri se sei tu!

12:45
Networking Lunch

Data DemocratizationCIO, CDO e IT Director a confrontoSala Rossa

09:00
Accredito
09:15
Conosciamoci davanti a un caffè e incontriamo i CIO che ascolterai e con i quali ti confronterai

Welcome Coffee

09:45
Apertura dei lavori a cura di IKN
09:50
MediaEngine: Innovazione Digitale per Superare le Sfide del Retail

Speech

Intervento di apertura dell’Endorser

10:00
Il Retail Media comincia in-store: AI e Big Data nel Conversational Signage

Speech

10:05
Analizziamo casi di ottimizzazione e innovazione con AI e Machine Learning: casi di successo di business Data driven e nuove frontiere nel Retail

Panel

  • Come ottimizzare l’investimento in Machine Learning per Forecasting e Store Transfer con la Generative AI: il caso Pinko tra innovazione e semplificazione per una più facile adoption

 

  • La forza del Machine Learning in Yoox Net-A-Porter per ottimizzare l’inventario

 

  • La strategia di Campari per abilitare la Data Driven Company

 

  • RETLAY si Evolve: Ottimizzazione del Sell-Through (con automazione) per Rivoluzionare il Retail

 

 

10:45
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda 

Q&A

10:50
Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette: Data democratization, Piani fedeltà data driven e Investimenti in new tech e AI

Round Table Discussion

Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette. Unisciti ai 10 CIO e CDO per valutare rischi e opportunità delle scelte fatte   

 

STEP 1) 5 minuti di apertura a cura del moderatore: vengono evidenziati i temi trattati nei singoli tavoli, con overview sulle tematiche trattate.  

STEP 2) 40 minuti di dibattito ai tavoli: i facilitatori di ciascun tavolo avviano la discussione. Inizia poi la discussione interattiva tra i vari partecipanti.  

STEP 3) 15 minuti di recap finale: ciascun facilitatore esporrà i temi emersi in ogni tavolo. 

 

TAVOLI: 

RTD 1 – Quali difficoltà nel sensibilizzare alla democratizzazione del dato e abilitare tutti i dipartimenti ad una lettura autonoma?

Marco Pegolo, Head of Data, Data Platform & BI, Senior Manager  di Unieuro, e Maurizio Ferri, Data Reporting and Analytics Director di Campari, e Roberto Ciacci Direttore Digital Experience di Gattinoni Group, raccontano l’approccio aziendale e guidano la discussione

 

RTD 2 – Conoscere il cliente per fidelizzarlo: come strutturare un piano fedeltà data driven che generi vantaggio competitivo?

Alessia Scarpocchi, Head of Digital di Aboca Group, racconta la case history della Community Aboca Life, orientata ad un concetto di fedeltà che va oltre la semplice operazione loyalty e apre la discussione

 

RDT 3 – Come orientarsi negli investimenti tech tra AI, Machine Learning e Advanced Analytics

Saverio Serafino, Consumer Value Creation & Data Analysis Director di Zegna, e Giacomo Viglietta, Head of IT di Philipp Plein, e Luca De Carli, CEO and Co-founder di MediaEngine, guidano il dibattito e presentano il punto di vista e le soluzioni delle loro aziende

11:45
Approfondiamo best practice di analisi e condivisione dei dati per intercettare il consumatore in tutti i touch point

Panel

  • Best practice Miamo: come ottenere crescita record grazie a una Customer experience data driven a 360°

 

  • Da Conad ad Hey Conad, la roadmap per trasformare un cliente esclusivo offline in cliente omnicanale: l’approccio dell’azienda per attrarre traffico, sviluppare conversioni e massimizzare la share of wallet

 

  • Conversational Signage, la retail media platform che con nuovi strumenti digitali valorizza la performance in-store e genera dati per monetizzazione on-site e off-site: il caso Carrefour

 

 

12:25
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda 

Q&A

12:35
Consegniamo il premio al Best CIO e CDO

Award

Festeggiamo il Best CIO e CDO, scopri se sei tu!

12:45
Networking Lunch

Community e Seamless ExperienceCMO a confrontoSala Viola

09:00
Accredito
09:15
Conosciamoci davanti a un caffè e incontriamo i CMO che ascolterai e con i quali ti confronterai

Welcome Coffee

09:45
Apertura dei lavori a cura di IKN
09:50
Ogni Customer Journey inizia con una domanda: Yext presenta Trend recenti e idee a supporto per una strategia digitale ottimale

Speech

10:00
Retail Media: stato dell'arte, quello vero

Speech

Intervento a cura dello Sponsor

 

10:05
Il Retail Media comincia in-store: Conversational Signage

Speech

10:08
Approfondiamo strategie per garantire il vantaggio competitivo: un focus sulle Community e l'integrazione Omnicanale

Panel

  • Come rafforzare la Brand Identity: la comunicazione di Bialetti punta a coerenza ed integrazione con il cliente

 

  • Seamless Experience di Carrefour: Step operativi tra CRM e Touch Point per avverare l’omnicanalità, soddisfare il consumatore ed aumentare le conversioni

 

  • Il potere della Local Identity di Yext: aumentare il Funnel Marketing intercettando ricerche unbranded in un contesto digitale locale

 

  • Costruire esperienze per aumentare la relazione tra il consumatore finale e il Brand: Best Practice di Vibram Group
10:38
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda 

Q&A

10:45
Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette: Nuove logiche di Loyalty, Conversion Rate e Stakeholder Engagement

Round Table Discussion

Scegli, tra i 3 argomenti, quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette. Unisciti ai CMO per valutare rischi ed opportunità delle scelte di integrazione:

 

STEP 1) 5 minuti di apertura a cura del moderatore: vengono evidenziati i temi trattati nei singoli tavoli, con overview sulle tematiche trattate.  

STEP 2) 40 minuti di dibattito ai tavoli: i facilitatori di ciascun tavolo avviano la discussione. Inizia poi la discussione interattiva tra i vari partecipanti.  

STEP 3) 15 minuti di recap finale: ciascun facilitatore esporrà i temi emersi in ogni tavolo. 

 

TAVOLI: 

RTD 1Nuove logiche di Loyalty: come implementare Community e Gamification per creare valore attorno al Brand?

Rossella Pastorino, Responsabile Marketing in Codè Crai Ovest, modera la discussione assieme a Sara Buluggiu, CEO di Retailor Media, presentando le innovative strategie di fedeltà mirate a rafforzare il legame tra consumatori e Brand, attraverso esperienze personalizzate con un Focus sulla prospettiva generazionale.

 

RTD 2Come sviluppare una UX per massimizzare il Conversion Rate?

Matteo Pagliarulo, Global E-Commerce Manager di NIO Cocktails, racconta le strategie aziendali adottate per il raggiungimento di un Conversion Rate vincente e guida il dibattito.

 

RTD 3Lo Stakeholder Engagement: come implementare una divulgazione trasparente per accrescere la consapevolezza nel consumatore?

Alfio Fontana, Responsabile Corporate Partnership in Humana People To People, modera il tavolo e racconta le modalità di coinvolgimento del cliente attraverso la condivisone di pratiche sostenibili, creando così uno stretto legame tra il consumatore e i diversi Touch Point.

11:45
Analizziamo casi di Digital e Retail Media Strategy

Panel

  • Dalla Digital Transformation alla Data Transformation: come, l’AI, cambia il Retail Marketing? Il caso Feltrinelli

 

  • Marketing Automation, dati ed attività Offline: La strategia Omnichannel di Nutribees per aumentare Revenues e CLTV attraverso il miglioramento della Customer Satisfaction

 

  • Retail Media in Italia: il ruolo cruciale di Retailor Media, aggregatore di Inventory e Audience dei Retailer italiani per fornire un Media completo agli inserzionisti

 

  • Leader in Consumer Electronics, MediaWorld presenta strategie innovative di Retail Media per ottimizzare la conversione e il ROAS dei Brand Partner
12:25
Conversational Signage, la retail media platform che con nuovi strumenti digitali valorizza la performance in-store e genera nuovi KPI: il caso Barilla

Case Study

12:35
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda 

Q&A

12:45
Consegnamo il premio al Best CMO

Award

Festeggiamo il Best CMO, scopri se sei tu!

12:55
Networking Lunch

Sostenibilità e Machine LearningCOO e Direttori Logistica a confrontoSala Blu

14:00
Accredito
14:15
Conosciamoci davanti a un caffè e incontriamo i COO e Direttori Logistica che ascolterai e con i quali ti confronterai

Welcome Coffee

14:45
Apertura a cura di IKN
14:50
Il valore della velocità: le sfide per la logistica

Speech

Quali sono i fattori più importanti per la logistica di un e-commerce?

Le tre dimensioni dell’attività di spedizione di cui ci parlano più spesso sono la velocità, l’affidabilità e i costi del servizio, ed è il bilanciamento di questi tre fattori a cambiare a seconda delle necessità del singolo venditore e dei suoi stessi clienti.

 

15:00
Forecasting AI, Smart Automation & Cloud- le tecnologie all'avanguardia per efficientare la Supply Chain

Panel

 

  • The Eat Happy Group e l’automazione: come ottimizzare la gestione della supply chain con una nuova tecnologia sviluppata a Shanghai e impiegata per la prima volta in Italia per garantire qualità e flessibilità nel processo distributivo 

 

  • Uniero e il Cloud: come grazie al processo di introduzione del cloud nelle aziende sarà possibile abilitare funzioni e sviluppi supportati dall’IA. Forecasting, reverse logistics, labour plan, guida autonoma

 

15:30
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda 

Q&A

15:35
Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette: impatto ambientale dei resi, logistica sostenibile e omnichannel

Round Table Discussion

Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette. Unisciti ai 10 COO/Direttori Logistica per valutare rischi e opportunità delle scelte fatte  

 

STEP 1) 5 minuti di apertura a cura del moderatore: vengono evidenziati i temi trattati nei singoli tavoli, con overview sulle tematiche trattate.  

STEP 2) 40 minuti di dibattito ai tavoli: i facilitatori di ciascun tavolo avviano la discussione. Inizia poi la discussione interattiva tra i vari partecipanti.  

STEP 3) 15 minuti di recap finale: ciascun facilitatore esporrà i temi emersi in ogni tavolo. 

 

TAVOLI: 

RTD 1 – Strategie per una gestione efficace e puntuale dei resi: riduzione dei Costi e dell’impatto ambientale

Federico Patti, Head of Process & Engineering di Unieuro e Alessandro Mancuso – Logistic Security Data Analyst di Kering, presentano il suo progetto sulla End Season e avvia il dibattito.

  • Qual è l’impatto ambientale dei resi di merci e quali sono le principali sfide legate al riutilizzo e al riciclo dei prodotti resi?
  • Siamo ancora consapevoli dei benefici economici nell’incentivare il tasso di reso per accrescere l’attrattiva dei clienti ad acquistare online?
  • Quali mancanze o responsabilità concorrono nel processo di vendita che influenzare il tasso di ritorno?
  • Possiamo valutare una centralizzazione univoca per industries per il processamento dei resi multicliente?

 

RTD 2 – Logistica Integrata e sostenibile:

Federica Ferrario, Supply Chain Director di Rovagnati e Alberto Spinelli, Direttore Logistica di Latteria Soresina, condividono la propria esperienza sul tema della logistica integrata e sostenibile e aprono il dialogo ai partecipanti.

  • Quali possibilità per realizzare una logistica integrata e realmente sostenibile sviluppando partnership strategiche?
  • Quali sono le sfide principali nel bilanciare l’integrazione della catena di approvvigionamento con obiettivi di sostenibilità ambientale?

 

RTD 3 – I nodi della logistica omnicanale:

Letizia Martini, Supply Chain Director di Leroy Merlin. Giuseppe Femia, Supply Chain Director di Finiper e Lorenza Leggio, Head of Operations di Winelivery, espongono la loro visione sul tema e danno il via al confronto.

  • Quali soluzioni per bilanciare le scorte per Ecommerce e store fisici?
  • Quali sono gli impatti finanziari della logistica omnicanale, considerando la necessità di adattare la rete di distribuzione, implementare tecnologie aggiuntive e gestire la complessità operativa?

 

16:35
Strategie di ESG e di sostenibilità a 360° - introduzione di bio carburanti, programmi di decarbonizzazione e l'importanza del contributo umano

Panel

 

  • Coop Alleanza 3.0 e la loro nuova visione di logistica sostenibile dal campo al banco: come hanno reso la propria filiera sostenibile a livello ambientale e sociale impostandola come una priorità aziendale
  • Leroy Merlin sempre più vicina al cliente: il nuovo modello della Supply Chain a impatto positivo per risparmiare sui costi e contribuire al processo di decarbonizzazione
17:05
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda 

Q&A

17:15
Consegniamo il premio al Best COO/Direttore Logistica

Award

Festeggiamo insieme il miglior COO e Direttore Logistica, scopri se sei tu!

17:25
Networking Cocktail

Flessibilità Digitalizzazione SostenibilitàCPO a confrontoSala Rossa

14:00
Accredito
14:15
Conosciamoci davanti a un caffè e incontriamo i CPO che ascolterai e con i quali ti confronterai

Welcome Coffee

14:45
Apertura a cura di IKN
14:50
Scopriamo insieme quali sono i principali trend di investimento nel Retail

Speech

Intervento di apertura dell’Endorser

15:00
Approfondisci quali sono le opportunità per i CPO

Speech

Intervento a cura del Co-Sponsor

15:05
Analizziamo gli strumenti per affrontare volatilità della domanda, crisi geopolitiche e garantire l’efficienza dei processi 

Panel

  • Best practice dalla multinazionale svedese: come garantire continuità nel caos geo e sociopolitico grazie a flessibilità nel cambiare fulfillment network e piani di produzione

 

  • Metodi di risk management e flessibilità nel cambiare il fulfilment network per garantire la continuità della fornitura

 

  • Digitalizzazione e RPA per ottimizzare i sistemi di controllo, fatture e validazione documentale

 

15:35
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda

Q&A

15:45
Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette

Round Table Discussion

Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette. Unisciti ai 10 CPO per valutare rischi e opportunità delle scelte di integrazione fatte  

 

STEP 1) 5 minuti di apertura a cura del moderatore: vengono evidenziati i temi trattati nei singoli tavoli, con overview sulle tematiche trattate.  

STEP 2) 55 minuti di dibattito ai tavoli: i facilitatori di ciascun tavolo avviano la discussione. Inizia poi la discussione interattiva tra i vari partecipanti.  

STEP 3) 15 minuti di recap finale: ciascun facilitatore esporrà i temi emersi in ogni tavolo. 

 

TAVOLI: 

RTD 1 – Come introdurre Chatbot e AI per agevolare la consultazione di dati e informazioni e ottimizzare le decisioni di Business?

 

RTD 2 – Come gestire l’impossibilità di reshoring per presidiare la supply chain?

 

RTD 3 – Quali possibilità di automazione e digitalizzazione per ottimizzare i flussi logistici?

16:45
Approfondiamo best practice di ESG e qualifica dei fornitori nel Procurement

Panel

  • Audit periodici e collaborazione con i fornitori: come garantire standard ESG nella propria filiera

 

  • Come il Procurement può incidere sugli impegni aziendali in materia ESG

 

  • Come ridurre i rischi connessi alla compliance ESG
17:15
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda

Q&A

17:25
Consegniamo il premio al Best CPO  

Award

Festeggiamo insieme il Best CPO, scopri se sei tu!

17:40
Networking Cocktail

Nuove competenze AI Integration Diversity & Inclusion HR DIrector a confrontoSala Viola

14:00
Accredito
14:15
Conosciamoci davanti a un caffè e incontriamo gli HR Director che ascolterai e con i quali ti confronterai

Welcome Coffee

14:45
Apertura a cura di IKN
14:50
Scopriamo insieme quali sono i principali trend di investimento nel Retail

Speech

Intervento di apertura  a cura dell’Endorser

15:00
Approfondisci quali sono le opportunità per gli HR Director

Speech

Intervento a cura del Co-Sponsor

15:05
Strategie HR per rispondere alle esigenze di innovazione delle aziende 

Panel

  • Nuove competenze: come attrarre in azienda il working capital necessario a guidare l’innovazione digitale e mantenere il vantaggio competitivo dell’azienda

 

  • Strategie HR in ottica di sviluppo Digital: come affrontare l’integrazione di Automazione e AI nella riallocazione delle risorse umane

 

  • Quali programmi di training per incentivare il personale ad un approccio Data driven e portare l’azienda ad una maggiore efficienza

 

15:35
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda 

Q&A

15:45
Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette

Round Table Discussion

Scegli tra i 3 argomenti quello su cui vuoi confrontarti e fare domande dirette. Unisciti ai 10 HR Director per valutare rischi e opportunità delle scelte fatte  

 

STEP 1) 5 minuti di apertura a cura del moderatore: vengono evidenziati i temi trattati nei singoli tavoli, con overview sulle tematiche trattate.  

STEP 2) 55 minuti di dibattito ai tavoli: i facilitatori di ciascun tavolo avviano la discussione. Inizia poi la discussione interattiva tra i vari partecipanti.  

STEP 3) 15 minuti di recap finale: ciascun facilitatore esporrà i temi emersi in ogni tavolo. 

 

TAVOLI: 

RTD 1 – Capitale umano e strategia HR: come ripensare le competenze e cosa chiedere ai dipartimenti che devono innovare?

 

RTD 2 – Quali strumenti e strategie di recruiting sono adatte ed efficaci in base agli obiettivi aziendali?

 

RTD 3 – Come essere attrattivi per la Gen Z come nuovo working capital?

16:45
Approfondiamo Best Practice di Diversity & Inclusion: strumenti e strategie di coerenza tra pratiche e valori 

Panel 

  • Il ruolo dell’HR nella guida delle aziende verso un percorso coerente di Diversity & Inclusion e di equa crescita professionale

 

  • Come l’HR può veicolare valori, processi e buone pratiche per allineare tutti i dipartimenti e aumentare l’efficienza

 

  • Quali certificazioni possono essere un driver per il cambiamento e possono aiutare a costruire una solida cultura aziendale sul Diversity & Inclusion
17:15
Sveliamo tutti i segreti dei progetti presentati nella sessione precedente per capire cosa puoi applicare alla tua azienda 

Q&A

17:25
Consegniamo il premio al Best HR Director

Award

Festeggiamo insieme il miglior HR Director, scopri se sei tu!

17:40
Networking Cocktail

Agenda Working Group SII

08:30
Registrazione dei partecipanti
09:00
Apertura dei lavori a cura di iKN e del Chairman con intervento introduttivo

Costruiamo la roadmap 2024 per il SII 

Vendita e Distribuzione insieme: come ci siamo lasciati a giugno 2023? Cosa è cambiato nel mentre? Come costruire insieme la nuova roadmap del 2024? 

Quali novità?

09:30
Gruppi di lavoro

Introduzione dei temi oggetto di discussione durante i gruppi di lavoro a cura dei Facilitatori.

 

I partecipanti divisi in 2 gruppi paralleli ciascuno moderato da manager della vendita e della distribuzione, a confronto su:

 

Avvio gestione delle prestazioni EE – MOROSITA’ (delibera 638/2022)  

  • Cosa ha funzionato e cosa no? Come è andato il primo tempo di attivazione? 
  • Come si valuta il passaggio al SII di nuove prestazioni previsto dalla delibera 135/2024/R/eel? Cosa si dovrebbe ancora aggiungere?
  • E sul Gas? È realistica la data del 2025?  

 

Switching con Voltura lato power 

  • Qual è lo stato dell’arte dal punto di vista delle società di vendita?  
  • Quando sarà possibile farlo lato gas? 

 

Qualità dei dati dell’RCU 

  • Come si valuta la qualità del dato? Quali valori potrebbero essere gestiti più efficacemente?
  • Il SII può essere collettore e propagatore delle corrette informazioni, da e verso le società di vendita, in materia di telelettura e telegestione sia gas sia elettrica?

 

Bonus Sociale 

  • Qual è lo stato dell’arte dopo l’uscita delle riclassificazioni? 
  • Quali sono state le complessità nel seguirlo e gli aspetti ancora aperti?  

 

Il trattamento del CMOR 

  • Quali sono i punti di vista sul processo e criticità per distributori e venditori?
  • Possibile innovazione del processo e possibile integrazione con gli altri processi già gestiti nel SII

 

Classificazione dei clienti vulnerabili 

  • Specificità elettricità e gas
  • Ci sono criticità e osservazioni nella classificazione dei punti?
11:30
Networking Break
11:55
Presentazione degli output emersi dal confronto

I moderatori di ciascun gruppo di lavoro riportano in platea gli spunti e gli output generati durante il dibattito 

12:45
Oltre i processi: uno sguardo sull'automazione e gli strumenti di monitoraggio del SII
  • Dalla normalizzazione del dato al monitoraggio del processo e alla gestione delle eccezioni
  • Dialogo con il SII: qual è il valore aggiunto di un’automazione evoluta?
  • Logiche di risottomissione delle notifiche dal SII ai destinatari
13:00
Networking Lunch
14:30
Settlement Gas: supporto ai processi di controllo dei flussi di aggiustamento e bilanciamento
  • Quadro normativo
  • Strumenti per intercettare le anomalie
  • Use case
14:45
Gruppi di lavoro

I partecipanti divisi in 2 gruppi paralleli ciascuno moderato da manager della vendita e della distribuzione, a confronto su:

 

Settlement Gas 

  • Quali sono le anomalie emerse nelle formule di calcolo? Come risolverle?
  • Incentivazioni a carico del DSO: delibere e procedure per il gas
  • Cosa è emerso dai nuovi tavoli di analisi?

 

Riforma della Capacità 

  • Qual è la situazione dopo l’entrata in vigore nel 2023? 
  • Come è stato fatto il primo conferimento di ottobre?  
  • Cosa prevede il documento di consultazione? Quali i punti ancora da chiarire? Da dove nascono le problematiche?

 

Settlement Elettrico

  • Legame con autoconsumo collettivo e CER
  • Cosa resta ancora aperto sul tema dell’energia negativa immessa?
  • Novità introdotte dal Testo Integrato del Dispacciamento Elettrico (Tide 2025)

 

Ricerca e visualizzazione dei flussi di misura

  • Qual è e quale dovrebbe essere il ruolo del SII nella pubblicazione dei dati di misura
  • Come si possono ricercare e consultare i dati di misura? Come migliorare?
  • Criticità della compilazione non univoca dei distributori

 

Portale Consumi tra società di vendita e di distribuzione

  • Il Portale Consumi è un vero strumento per i consumatori, viste anche le evoluzioni previste da ARERA?
  • Quali aspettative ci sono?

 

Clienti energivori e gasivori

  • Come ottimizzare la gestione con le pubblicazioni SII e la gestione corrispettivi

 

Riforma del Codice di rete tipo Distribuzione GAS (CRDG) e standardizzazione dei documenti regolatori correlati alle fatture di distribuzione e gestione garanzie

16:25
Presentazione degli output emersi dal confronto

I moderatori di ciascun gruppo di lavoro riportano in platea gli spunti e gli output generati durante il dibattito 

17:05
Definiamo insieme come vorremmo l’interazione con il SII. Elenchiamo una serie di proposte per migliorare lo scambio di informazioni e conoscenze

Speaker e partecipanti formeranno un gruppo di lavoro per stilare un documento propositivo da sottoporre all'Acquirente Unico

17:30
Chiusura dei lavori

Agenda della giornata

08:30
Registrazione dei partecipanti
09:00
Apertura dei lavori a cura di iKN
09:05
Dall’RPA alla Smart Automation: GenAI e reskilling sono la chiave per una maggiore automazione, per la riduzione dei costi e per lo sviluppo di nuove competenze a maggiore valore aggiunto?

Tavola rotonda

  • Quali nuove competenze saranno necessarie per gestire i processi automatizzati e utilizzare la Generative AI?
  • Come valutare l’efficacia dei programmi di reskilling e garantire che i dipendenti acquisiscano le competenze necessarie in modo efficace?
  • L’impiego dell’AI Generativa quali potenziali risparmi di costi e risorse genera?
09:50
Una nuova speranza: RPA e AI come strumenti per la creazione di nuove opportunità

Case Study

10:05
Direttamente dalla voce della Presidenza del Consiglio dei Ministri le linee guida, gli impatti e le opportunità dopo l’approvazione dell’AI ACT

Keynote Speech

10:20
Hyperautomation: l’autostrada digitale dove si orchestra digital worker, human worker & AI

Case Study

Nel settore finanziario l’esigenza di gestire, automatizzare e orchestrare processi e procedure è sempre più evidente, ma,come armonizzare all’interno di questi flussi la componente umana, quella robotica e le nuove istanze di AI? Scoprite l’esperienza di BNL potenziata dalla piattaforma Appian e come siano riusciti con successo a gestire l’RPA in un ambiente complesso.

10:35
Future Gaming: innovare con Low Code e automazione nel mondo del betting e gaming con Lottomatica

Case Study

Come Minsait insieme a Lottomatica ha centralizzato ed automatizzato i processi di onboarding e di gestione finanziaria aziendale, sfruttando Automazione e Low Code come leve per la trasformazione E2E delle operations

10:50
Networking break
11:20
I “Citizen Developer” di Generali Investments”: fare leva sulla Smart Automation per sprigionare il potenziale di non IT Experts, per la creazione di nuovi applicativi con piattaforme Low e No Code

Case Study

11:35
L'RPA è morto: lunga vita all'Automazione

In event Workshop

Pronti ad esplorare come l’AI Generativa e l’evoluzione delle interazioni uomo-macchina stiano ridefinendo l’automazione? Mostreremo come la combinazione di low-code, RPA e AI Generativa possa creare esperienze utente rivoluzionarie, proiettandoci in un futuro dove l’automazione ridefinisce la user journey.

Scoprite insieme a ServiceNow come l’evoluzione dell’automazione sta aprendo nuove frontiere di possibilità e come posizionarvi per cavalcare con successo questa nuova onda di innovazione e trasformazione digitale.

11:55
Dal Data Analytics al Process Mining: come individuare le criticità e le inefficienze per ottimizzare i processi end to end?

Tavola Rotonda

  • È possibile utilizzate tecniche di process mining limitando i costi?
  • Perchè il data analytics può considerarsi un buon sostituto, o addirittura, un rivale temibile del Process Mining?
  • Quali sono i vantaggi in termini di raccolta e analisi dei dati?
  • Quali sono gli step per arrivare alla creazione di un gemello digitale di un organico aziendale?
  • Che opportunità offre quest’ultimo in termini di possibilità di individuare le criticità nei processi?
12:35
L’AI Excellence Center di Credem: dare linee guida sull’utilizzo di AI nell’automazione a supporto dell’ufficio compliance

Case Study

12:50
GenAI, la nuova frontiera dell’Intelligent Automation: dallo use case ad una reale generazione di valore per l’azienda
13:05
L'Intelligent Process Automation per Alpitour: AI specializzata & LLM al servizio del booking

Case Study

13:25
Networking Lunch
14:25
Riapertura dei lavori a cura del Chairman
14:45
Come unificare automazione e integrazione con Salesforce e Compass banca: Il percorso verso l’eccellenza operativa nell’era della AI
15:05
Tavoli interattivi

Un momento di confronto aperto e interattivo tra i facilitatori e partecipanti volto ad agevolare la condivisione di esperienze e riflessioni. La sessione ha la durata di un’ora e venti minuti e si articola in tre momenti:

STEP 1 – Cinque minuti di apertura a cura dei facilitatori: vengono evidenziati i temi che saranno oggetto del confronto.

STEP 2 – Avvio del dibattito ai tavoli: i facilitatori di ciascun tavolo avviano la discussione e coinvolgono i partecipanti per un confronto interattivo. I ruolo dei facilitatori è quello di moderare la discussione, tenere i tempi, prendere nota degli spunti emersi. Il tempo a disposizione per il confronto interno a ciascun tavolo tematico è di circa 40 minuti.

STEP 3 – Restituzione finale: ciascun facilitatore prenderà la parola condividendo con l’intera sala i temi emersi dal confronto emerso all’interno del proprio tavolo. Ciascun tavolo ha a disposizione 3 minuti per la restituzione.

6 tavoli interattivi per approfondire come, settore per settore, integrare tecnologie di AI e Machine Learning e governare un cambiamento tecnologico rapido, sorprendente e inarrestabile! 

 

15:05
Focus Banking&Insurance: come ottimizzare la gestione dei reclami con la Smart Automation e con le tecnologie OCR per un saving sui costi e sulle risorse?

Tavolo 1

15:05
Focus Banking&Insurance: come gestire la documentazione contrattuale e la gestione dei documenti finanziari con la Smart Automation per un saving sui costi e sulle risorse?

Tavolo 2

15:05
Focus Utility&Energy: quali soluzioni di Smart Automation possono essere implementate nel servizio del Customer Care per ridurre processi ridondanti e generare un maggiore valore commerciale?

Tavolo 3

15:05
Rivoluziona i settori Manufacturing, Pharma, Logistica, Retail & GDO con l’AI per migliorare la qualità, ridurre i costi e anticipare i trend di mercato

Tavolo 4

Focus Manufacturing & Pharma: come implementare l’AI nei processi di qualità per migliorare la compliance, l’efficienza e la user experience

 

Focus Logistica: come l’AI può automatizzare i magazzini aziendali, ottimizzando i processi operativi e favorendo la scalabilità per affrontare efficacemente le sfide legate al time consuming?

 

Focus Retail & GDO: come sfruttare l’AI per analizzare i comportamenti degli acquirenti, considerare le influenze sociali, prevedere le tendenze di mercato future e anticipare in modo personalizzato le richieste dei consumatori?

16:15
Go from analytics to action with AI-powered intelligent document processing with Maersk Logistics

International Case Study

The need to scale up OCR powered with AI-ML engine that self learn document patterns to go deeper in solving business problems and unlock real value of automation

 

16:25
Carrefour sull'orchestrazione delle differenti tecnologie di IA per raggiungere l'efficienza operativa
16:40
2 case a confronto sulla Conversational AI per una migliore CX: come intensificare l’engagement dei clienti per offrire un'esperienza più personalizzata e orientata alle esigenze individuali

Panel

  • Combinazione di RPA & AI per snellire le code di attesa nei periodi di picco per una migliore CX e per migliorare i temi di risposta al cliente
  • L’AI nell’eCommerce per l’ottimizzazione di processi di check out e per un analisi dei pattern efficiente e ordinata
  • Esperienze di adozione dell’AI nella customer journey dei clienti assicurativi

 

17:00
iKN Awards - Premiazione a cura di iKN Italy
17:20
Chiusura dei lavori a cura di iKN Italy

Agenda Working Group Morosità SII

09:30
Apertura dei lavori a cura di Ikn Italy
09:40
Strumenti giuridici per tutelarsi e adeguarsi ai dettami della Prescrizione Breve

Speech

  • Gestione delle modifiche introdotte dalla Delibera 610/21
  • Conseguenze e impatti delle pronunce giurisprudenziali (sentenza TAR Lombardia)
  • Chiarimenti in merito alla distinzione tra colpa gestore e colpa cliente
  • Approfondimenti sulle cause ostative
10:10
TAVOLI INTERATTIVI | Strategie e strumenti di gestione e recupero del credito

Tavoli Interattivi

Avrai la possibilità di confrontarti in piccoli gruppi di lavoro con altri colleghi e con l’aiuto dei facilitatori, potrai condividere interrogatividubbi interpretativi, casi particolari e criticità comuni sulle procedure operative in tema di:

 

  • strumenti alternativi per il recupero del credito (ingiunzione fiscale, recupero coattivo, cessione dei crediti ecc.). E quali impatti hanno avuto sul recuperato?
  • processi innovativi implementati nelle attività di gestione del credito
  • alternative al sollecito bonario
  • modalità di gestione dell’impossibilità di limitare per 6 mesi le utenze condominiali che hanno provveduto al pagamento del 50% dell’importo richiesto nella costituzione in mora entro il temine indicato
  • ottimizzazione delle continue rateizzazioni
  • automazione della riconciliazione incassi per ridurre i tempi di registrazione e abbassare il DSO
11:15
Momento di pausa per un confronto informale con gli esperti
11:45
Restituzione dei punti emersi ai tavoli

20 minuti in cui i facilitatori riporteranno gli spunti emersi nel gruppo di lavoro.

12:05
Risultati un anno dopo: iniziative per far fronte alle criticità nella limitazione/sospensione della fornitura | L’esperienza di Pavia Acque

Case Study

  • Promozione dello spostamento contatori in posizione accessibile e interventi sulle saracinesche stradali
  • Incentivazione della posa di contatori condominiali individuali: risultati e ostacoli un anno dopo
12:20
Sollecito elettronico di pagamento nell’era digitale alla luce della normativa europea

Speech

  • Frontiere di sviluppo e potenzialità future dell’AI: vantaggi e responsabilità
  • Sollecito bonario di pagamento: eIDAS (Reg UE 910/2014) e eIDAS II
  • Criticità della messa in mora elettronica per il mittente
  • Casistica giurisprudenziale nella costituzione in mora elettronica
  • Domicilio digitale per sollecito e costituzione in mora
12:50
Networking Lunch
14:25
L’esperienza di Ireti nella gestione operativa della morosità
  • Gestione delle ditte in appalto
  • Criticità riscontrate in campo e come affrontarle
14:40
TAVOLI INTERATTIVI | Come attivarsi per la sospensione e limitazione del servizio idrico

Tavoli Interattivi

Avrai la possibilità di confrontarti in piccoli gruppi di lavoro con altri colleghi e con l’aiuto dei facilitatori, potrai condividere interrogatividubbi interpretativi, casi particolari e criticità comuni sulle procedure operative in tema di:

 

  • criteri per effettuare la limitazione/sospensione del flusso d’acqua
  • possibili azioni in situazioni particolari come contatori inaccessibili, utenze condominiali o utenti pubblici non disalimentabili
  • azioni in presenza di impedimenti tecnici alla limitazione o sospensione
  • casi di manomissioni del contatore
  • gestione delle raccomandate per sollecito bonario che tornano indietro per destinatario deceduto, traferito o sconosciuto
  • digitalizzazione del processo di sollecito attraverso raccomandate elettroniche
15:50
Restituzione dei punti emersi ai tavoli

20 minuti in cui i facilitatori riporteranno gli spunti emersi nel gruppo di lavoro.

16:10
Chiusura dei lavori

Apertura Istituzionale

08:30
Registrazione  dei partecipanti
09:15
Apertura dei lavori a cura di iKN Italy
09:20
Implementazione della direttiva anticontraffazione in Italia e interoperabilità tra NSIS e sistema europeo

Tavola Rotonda con Intervento istituzionale

  • Com’è costituito a livello di architettura e di soggetti coinvolti il nuovo sistema di serializzazione italiano?

 

  • Quali saranno gli impatti su serializzazione e tracciabilità?

 

  • Quale sarà la soluzione standard di identificazione dei prodotti per garantire processi efficienti ed efficaci?

 

  • Come il data matrix interagirà con sistema europeo e NSIS?

 

  • Come cambieranno le comunicazioni agli enti istituzionali?

 

  • I siti produttivi italiani sono pronti alla serializzazione? Si potrà incorrere in blocchi e in esplosione di richieste inattese?

 

  • Come affrontare le sfide tecnologiche nell’implementazione della serializzazione a livello hardware e software?

Supply Chain, carenze e tecnologie 

10:20
Best practice di Machine Learning e Digitalizzazione per ottimizzare i flussi logistici e la gestione degli ordini

Panel

  • Collaborative Machine Learnig: come automatizzare e velocizzare la gestione degli ordini ospedalieri privati grazie a un approccio digitale condiviso

 

  • Visibilità nel Trasporto Healthcare: la sicurezza viaggia con le informazioni. Bluelinks è la soluzione: lo strumento per la pianificazione del trasporto e l’erogazione dei servizi con una completa visibilità dei touch point della filiera.
10:40
Networking Break 
11:10
Come mitigare il rischio carenze: pianificazione, contingentamento e buone pratiche per efficientare la gestione dello stock

Panel

  • Come essere metodici nel contingentamento e come raffinare le previsioni per non arrivare alla carenza?  

 

  • Quali buone pratiche per efficientare la gestione delle carenze nonostante un ampio portfolio e risorse limitate?
11:30
Quanto conta la collaborazione tra dipartimenti per ottimizzare i processi e mitigare il rischio di carenze: best practice nella Supply Chain, Regulatory Affairs e Commerciale 

Panel

  • Come strutturare collaborazione intorno ai processi di budget e di forecast? Come riesce Boiron a coniugare processi operativi e sistemi informativi in modo da creare un ecosistema efficiente a 360°.

 

  • Quali piattaforme sono la giusta soluzione per abilitare tutti i dipartimenti a decisioni condivise e data driven? Come strutturare le comunicazioni in modo che tutti i dipartimenti abbiano le corrette informazioni per prevenire situazioni di carenze?  L’esperienza di Zambon.

 

  • Come evitare le carenze grazie a modelli predittivi di successo e a processi di condivisione sistematizzati tra Quality, Supply Chain e Regulatory Affairs: la best practice di Johnson & Johnson
12:05
AI, ML e Business Process Automation per ottimizzare operazioni di Business e automatizzare la gestione dei dati tra fornitori e clienti: il progetto pilota di Boiron

Case Study

  • Come fornire servizi a valore aggiunto grazie a piattaforme Low Code/No Code?

 

  • Come utilizzare la BPA per rendere più agili e produttivi i processi aziendali?

 

  • Quali vantaggi possiamo ottenere dall’utilizzo dell’AI generativa nelle nostre attività quotidiane?
12:15
L’innovazione digitale nei processi di stoccaggio: il caso di Merck Bari

Case Study

  • La trasformazione digitale ed il ruolo critico della logistica

 

  • Le sfide principali della logistica nel farmaceutico

 

  • Magazzino tradizionale vs magazzino automatizzato: conclusioni e nuove sfide
12:25
Round Table Discussion 

Tavoli Interattivi

In sottogruppi si svolgerà un confronto di 45 minuti in parallelo sui seguenti temi.
Al termine del confronto in sottogruppi si avvieranno da parte dei facilitatori 15 minuti di restituzione agli altri gruppi dei 3-4 spunti di maggiore rilievo emersi dal dibattito al proprio tavolo   

 

RTD1 – Digitalizzazione e Data Analytics nella Supply Chain: come sfruttare il dato e le piattaforme di “Intelligent Plannig” per ottimizzare le attività di forecasting?

Daniel Lavasseur, Chief Operations Officer di Laboratoire Boiron, racconta i progetti dell’azienda e guida la discussione.

 

RTD2 – Gestione delle carenze e modelli previsionali: quali soluzioni?

Tiziana Rossetti, Quality Executive, e Fabio Colasante, In Market Supply Chain Sr Planner, raccontano le best practice di Johnson & Johnson in tema di gestione e previsione del rischio carenze e moderano il confronto.

 

RTD 3 – Come evitare criticità nei trasporti grazie alla condivisione di informazioni e alla collaborazione tra aziende e grossisti?

Daniele Marazzi, Managing Director di Consorzio Dafne, racconta i risultati di successo ottenuti dal Tavolo di confronto organizzato dal consorzio e apre il dibattito.

 

RTD 4 – Quali tecnologie per ottimizzare la Supply Chain?

Giuseppe Morese, Manufacturing Operations Packaging Expert di Merck Serono, apre il dibattito e guida la discussione.

 

13:25
Networking Lunch  

Packaging e Sostenibilita’ 

14:30
Il QR Code come sintesi tra digitalizzazione e sostenibilità: le soluzioni per eliminare il foglio illustrativo

Case Study

  • Lasciati ispirare da aziende come SIFI che hanno eliminato il foglio illustrativo per impegno ambientale e vantaggio economico

 

  • Scopri come la sostenibilità si lega ad un costo del prodotto inferiore: i vantaggi del QR Code

 

  • Conosci quali prodotti è stato possibile eliminare il foglio illustrativo in Italia

 

  • Approfondisci una best practice dal Messico: quali step operativi e quali benefici derivano dall’eliminazione del foglio illustrativo da tutti i prodotti
14:40
Sostenibilità nel Pharma a 360°: dal packaging alle best practice nel magazzino, dall'efficientamento dei processi di confezionamento a quello energetico

Panel

  • Il Temper Evident per un approccio più sostenibile: la soluzione di IGB per ridurre il consumo cartone del 30%, consumo energetico, plastica, colla e per aumentare l’OEE di produzione.

 

  • Dimensioni ridotte per il packaging secondario: l’impatto positivo su costi e ambiente raggiunto da Teva Italia.

 

  • La best practice di Merck: come sviluppare progetti di sostenibilità e monitorare i KPI su più fronti, dal packaging in carta per dispositivi a iniezione, alla standardizzazione e riduzione dei formati per il foglio illustrativo, al riutilizzo di vassoi in plastica per lo stoccaggio degli intermedi di lavorazione

 

  • EDP Energia Italia guida la rivoluzione verde: soluzioni per un futuro a emissioni zero
15:20
Packaging sustainable «by design»: «lightweighting», monomateriali e efficienza etica

Panel

  • Ascolta esempi di successo di aziende come Zambon che hanno implementato strategie di packaging sostenibile “by design”: approfondisci i benefici e gli step operativi per ridurre spessore e quantità alluminio e in quali casi è possibile introdurre i flaconi con vetro alleggerito

 

  • Scopri AM.ECO by Renogroup per una sostenibilità documentata lungo tutta la catena di valore: design di pura cellulosa, efficiente sulle linee produttive, sicuro e a basso impatto ambientale.
15:40
Networking Break
16:00
Quali sono i vantaggi del RFID: perché è la soluzione imprescindibile per ottimizzare la Supply Chain per velocizzare le operazioni di consegna

Case Study

  • Come il RFID migliora la tracciabilità dei prodotti farmaceutici lungo la catena di approvvigionamento, garantendo la conformità normativa e la sicurezza dei pazienti?

 

  • In che modo l’implementazione del RFID riduce il rischio di errori nell’inventario dei farmaci e nella gestione delle scorte, contribuendo a garantire la disponibilità costante dei prodotti e a ridurre il rischio di obsolescenza?

 

  • Quali sono i vantaggi del RFID nell’accelerare le operazioni di consegna dei farmaci, riducendo i tempi di ciclo e garantendo la puntualità delle consegne ai pazienti e ai punti vendita?
16:10
Packaging Quality: opportunità di confronto su Authoritative rules obsolete

Case Study

  • Confrontati su come interpretare le attuali Authoritative rules rispetto ai progressi tecnologici in termini di automazione, sistemi informatici e intelligenza artificiale

 

  • Riconosciti in esempi pratici di problemi comuni: dal QRM, quale e come applicarlo, alle operazioni nella produzione di dispositivi e prodotti farmaceutici
16:20
Serializzazione in Italia: sfide e opportunità raccontate dalle aziende

Case Study

  • Quali sfide specifiche riscontrano le aziende farmaceutiche per implementare il Regolamento (UE) 2016/161

 

  • Casi pratici di applicazione: azienda Brand e azienda Generica a confronto su processi e gestione delle linee produttive

Chiusura e iKN Awards

16:35
Premiazione iKN Awards

Awards

17:00
Chiusura dei lavori

Workshop in parallelo alla conferenza

11:35
Apertura dei lavori del palco Workshop

Un palco parallelo per scendere nel dettaglio.

Assisti ai Case Study specifici su innovazione e nuove tecnologie per il Packaging e la Supply Chain, risolvi i tuoi dubbi con domande dirette a chi ha sviluppato i progetti e scopri soluzioni concrete da applicare nella tua azienda

Innovazioni per un Packaging più performante e sostenibile  e Approfondimenti sulla Serializzazione

11:40
Come standardizzare la qualifica dei fornitori ESG compliant: capire le normative e attivare sistemi di sostenibilità
15 min
  • Cosa cambia da quest’anno con l’introduzione della nuova Direttiva EU che impone nuovi obblighi, standard e strumenti per attività di rendicontazione di sostenibilità?

 

  • Quali sono gli impatti attesi in termini di obbligo di raccolta di dati da condividere e ottenere dai partner di filiera?

 

  • In attesa di un futuro standard di rating europeo, come creare internamente un sistema di sostenibilità che abbia a disposizione persone, processi e soluzioni IT con raccolta dati efficaci?
12:00
Green packaging: implementazione del progetto Slimpack di Merck Group
15 min
  • Viaggio verso un packaging più sostenibile: Slimpack, dall’idea alla realizzazione

 

  • Le sfide e le opportunità per il sito Merck di Bari, l’implementazione ed il miglioramento continuo del processo attraverso il monitoraggio dei KPI
12:20
Packaging innovativo a supporto del paziente: la Best Practice di Teva
15 min
  • Costi e step operativi per integrare l’innovazione nel packaging a partire da un rinnovamento green delle confezioni

 

  • Come introdurre i pittogrammi per agevolare il paziente nell’autosomministrazione del prodotto

 

  • Quali altre caratteristiche del packaging affinché le indicazioni di farmacista e medico possano essere riportate direttamente sulla confezione
12:40
Come approcciarsi all’export in Russia: l'esperienza di SIFI dalla serializzazione a tutto ciò che serve sapere sui segnali di scambio con l’ente regolatorio
15 min
  • Quali step operativi per attivare la serializzazione per il mercato russo

 

  • Come comunicare con l’ente regolatorio
13:20
Networking Lunch

Agenda

08:30
Registrazione dei partecipanti
09:00
Apertura dei lavori a cura di IKN e del Chairman
09:15
Quali sono i principali feedback a quasi un anno dall’implementazione dell’Annex 1? Il punto di vista delle aziende

Tavola Rotonda

  • L’Annex 1 è stato un upgrade per le aziende; come hanno reagito?
  • Qual è il requisito più critico che è stato introdotto?  
  • Quali sono stati i principali pasi da parte delle aziende verso Annex 1?
10:00
Best practice di Cleaning Validation a seguito dell’implementazione di Annex 1: casi applicativi a confronto

Panel

Case Study Alfasigma

Approcci Innovativi per semplificare i processi di Cleaning Validation

  • Come razionalizzare detergenti e metodi utilizzati?
  • In che modo sviluppare protocolli di pulizia modulare?
  • Come garantire un corretto empowerment del personale?

Case Study Bayer

Tecniche di lavaggio automatico

  • Come rendere le tecniche di cleaning valdiation più riproducibili?
  • In che modo automatizzare il lavaggio manuale?
  • Come snellire concretamente le tue attività di pulizia?
10:30
Choosing the best cleanroom garment solutions

Speech

10:50
Hard to kill bugs: examples of resistant species and how identify

Case study

  • How to cope with the main types of microbiological resistance?
  • What are the current identification methods?
11:10
Networking Break
11:40
Best practice di Innovazione tecnologica: casi applicativi a confronto

Panel

Case Study Kedrion

Come soddisfare i requisiti di Annex 1 utilizzando la tecnologia mass spec per l’identificazione microbica

  • Come valutare la tecnologia appropriata?
  • In che modo integrare le nuove tecnologie nei sistemi esistenti?
  • è possibile fare un aggiornamento continuo delle tecnologie implementate?

Case Study Takeda

L’innovativo sistema Growth Direct per l’incubazione e la lettura automatica dei dati dei monitoraggi ambientali

  • Come utilizzare al meglio i sistemi innovativi con SW Data Integrity Compliance?
  • In che modo sostituire la documentazione cartacea attraverso il sistema Labware/MODA?
  • Come organizzare i documenti classificandoli automaticamente in base alle finalità
12:10
Monitoraggio particellare e microbiologico: come garantirne l’efficienza?

Tavola Rotonda

  • Come vengono gestiti gli impianti di ventilazione (HVAC) in ambito ospedaliero? 
  • Come gestire la scelta delle colonie da identificare negli ambienti di produzione sterili? 
  • Quale approccio si può utilizzare per la valutazione periodica dei trend e la definizione dei limiti?
12:50
IKN Awards
13:00
Networking Lunch
14:10
Tavoli Interattivi

Preparati a partecipare ai tavoli interattivi! 

Un momento di confronto aperto e interattivo tra relatori e partecipanti volto ad agevolare la condivisione di esperienze e riflessioni. Il confronto di circa un’ora e mezza ha luogo in un’unica sala e si articola in tre momenti: 

STEP 1-Cinque minuti di apertura a cura del moderatore: vengono evidenziati i temi trattati nei singoli tavoli, con overview sulle tematiche trattate. 

STEP 2- Avvio del dibattito ai tavoli: i facilitatori di ciascun tavolo avviano la discussione e coinvolgono i partecipanti per un confronto interattivo. Il ruolo dei facilitatori è quello di moderare la discussione, tenere i tempi e prendere nota degli spunti emersi. Il tempo a disposizione per il confronto interno a ciascun tavolo tematico è di circa un’ora. 

STEP 3- Restituzione finale: ciascun facilitatore prenderà la parola condividendo con l’intera sala i temi emersi dal confronto all’interno del proprio tavolo. Ciascun tavolo ha a disposizione 5 minuti per la restituzione

14:10
Tavolo 1: Innovazione tecnologica, problema culturale o di risorse?
  • Come innovarsi e gestire i lunghi tempi di approvazione? 
  • Come usare la tecnologia per ridurre i costi ATMP? 
  • Come adattare i metodi di conta batterica rapida alle ispezioni? 
14:10
Tavolo 2: Gestione del dato e Data Protection Integrity
  • In che modo l’azienda può garantire riservatezza sui dati del cliente?
  • Come garantire sicurezza logica e fisica del dato? 
  • Come garantire un corretto backup dei dati? 
14:10
Tavolo 3: Gestione delle deviazioni microbiologiche
  • Quali sistemi implementare per un corretto monitoraggio delle aree protette?